Parigi

Parigi.com

I migliori éclair di Parigi


Passeggiando lungo Rue Montorgueil, nel 2° arrondissement, non potevo passare davanti alla pasticceria Stohrer senza farci un salto. Non si tratta di una panetteria qualunque. Fondata nel 1730 come panetteria reale, i reali dei giorni nostri, tra cui la compianta regina Elisabetta II, l'hanno visitata (per assaggiarne le delizie culinarie, ovviamente).



Anche se non siete amanti dei dolci, vale la pena fare una passeggiata lungo la pedonale Rue Montorgueil. Penso sempre a Montorgeuil come al "quartiere" di Sarah Turnbull (autrice di "Almost French", ossia "Quasi Francese"). In effetti, è stata la bella descrizione di questa strada fatta da Turnbull che mi ha portato per la prima volta a Montorgueil. Stohrer's è uno dei numerosi negozi e ristoranti di riferimento.

Un buon modo per giudicare la qualità di una pasticceria è assaggiare i suoi éclair (una sorta di bignè di forma allungata). L'involucro esterno fatto di uova deve essere leggero e arioso. La crema deve essere ricca e vellutata, senza essere troppo dolce. Un difficile equilibrio. Di solito gli eclair sono al cioccolato con ripieno di crema al cioccolato o alla vaniglia o al caffè con ripieno al caffè.

Il giornale Figaro ha giudicato gli éclair ripieni di crema pasticcera di Stohrer i migliori di Parigi, ma deve essergli sfuggita una delle pasticcerie di un altro quartiere, la Bonjour Bakery. È difficile confrontare un eclair alla crema di caffè con un eclair alla vaniglia Bourbon.

Ma credo che se uno dei re Borbone si fosse imbattuto nella "Bonjour Bakery" al 16 di Ave Rene Coty nel 14° arrondissement, avrebbe preferito questo delizioso dolcetto alla scelta del Figaro come miglior eclair. Potete prendere l'eclair mentre vi recate al giardino di Montsouris. C'è qualcosa di squisitamente decadente nella crema alla vaniglia con aggiunta di bourbon. Maria Antonietta lo avrebbe gustato con piacere. "Qualunque cosa tu faccia, non lasciare che mangino il mio boubon eclair!".

Potete provare un mini éclair alla vaniglia e bourbon alla Bonjour Bakery per meno di un euro, convincendovi così che la vostra dieta è ancora valida. Un eclair intero da Stohrer vi costerà 3,50 euro, senza considerare le calorie. Tra l'altro, è incredibile la differenza di prezzo tra gli eclair di Parigi rispetto a quelli di altre grandi città come Angers (dove un eclair grande costa 2,50 euro).



Chiunque sia interessato a fare una "degustazione di eclair" potrà divertirsi a Parigi anche in termini di prelibatezze culinarie. Il panificio Bonjour e Stohrer potrebbero servire allo scopo, con degustazioni una accanto all'altra.

Stohrer Patissier-Traiteur
51 Rue Montorgueil.
Metro: Etienne Marcel.
75002.

Panificio Bonjour
16 Ave Rene Coty.
Metro: Denfert Rochereau.
750014.

Turismo medico: dentisti a Parigi


Vediamo, quanti anni sono passati da quando l'igienista dentale è venuta nella nostra classe di prima elementare per mostrarci come ci si lava i denti, se si ha avuto la fortuna di partecipare ad un evento del genere? Forse vi sorprenderà sapere che anche il lavaggio dei denti viene fatto in modo un po' diverso in Francia.

A Parigi si fa tutto in cerchio, e questo vale anche per lo spazzolamento dei denti. Non bisogna spazzolare in alto o in basso, ma fare piccoli cerchi, senza mai dimenticare gli angoli. Quando arrivate ai denti anteriori, dovete girare lo spazzolino in verticale e, con rapidi colpi contro le gengive e i denti anteriori interni, riuscirete a liberare la vostra bocca dal tartaro per gli anni a venire.

Il dentista conosciuto a Parigi mi ha assicurato che non ha più tartaro dagli anni Ottanta. Disdegna il filo interdentale e il collutorio. "In altri Paesi si usa ancora quel collutorio dagli anni '50", ha detto scherzando.

A Parigi i dentisti suggeriscono una sorta di stuzzicadenti a cuneo di legno. Il costo medio di una visita dal dentista per la pulizia dei denti si aggira tra i 20 e i 30 euro. I consigli preventivi aggiuntivi costano di più. Una visita con radiografia dentale può costare fino a 60 euro. I dentisti di Parigi non usano tattiche allarmistiche per indurre a fare procedure costose che potrebbero non essere necessarie. Le attrezzature sono moderne ed efficienti.  Continua... Turismo medico: dentisti a Parigi


Altri interessanti articoli del sito correlati:

Consigli per visitare Parigi in economia
Louvre, museo simbolo di Parigi
Come andare da Parigi a Barcellona e viceversa
Come andare da Parigi a Berlino e viceversa
Come andare da Parigi a Bruxelles e viceversa
Come andare da Parigi a Firenze e viceversa
Come andare da Parigi a Francoforte e viceversa
Come andare da Parigi a Milano e viceversa


Visitare Parigi


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti