Parigi

Parigi.com

Riva sinistra e riva destra, Rive Gauche e Rive Droite


A Parigi si sente continuamente parlare di "riva sinistra" e "riva destra" e probabilmente si sa bene a cosa si riferiscono tecnicamente entrambi i termini. Ma al di là del fatto che si tratti di una sponda o dell'altra della Senna, quali sono le connotazioni di qualcosa che si trova sulla riva sinistra o sulla riva destra? Si possono fare delle generalizzazioni sui quartieri che rientrano in ciascuna di queste denominazioni? Una "riva" è migliore per quanto riguarda le opzioni di alloggio, la scelta dei ristoranti, i locali notturni o le visite turistiche?



La risposta breve è che ci sono sicuramente delle distinzioni che possono essere fatte sulle due sponde della Senna e delle ragioni per cui molti viaggiatori di lunga data a Parigi preferiscono una all'altra. Anche i residenti hanno le loro ragioni per scegliere di vivere su una delle due sponde, ma queste ragioni potrebbero non essere così rilevanti per un turista a Parigi. In questo articolo mi concentrerò quindi sugli aspetti della Rive Gauche e della Rive Gauche che sono di interesse per chi visita Parigi.

La riva sinistra

La riva sinistra, chiamata in francese "La Rive Gauche", si trova sul lato meridionale della Senna e comprende sei arrondissement. È di gran lunga la sezione più piccola di Parigi e storicamente è conosciuta come la parte artistica della città. È qui che vivevano molti dei famosi scrittori e artisti che un tempo chiamavano Parigi, tra cui Picasso, Matisse ed Hemingway, perché un tempo questa era la parte della città più economica (un vantaggio per gli artisti affamati!). Quei giorni, tuttavia, sono per lo più passati, poiché la Rive Gauche vanta appartamenti, ristoranti e bar di alto livello come la Rive Gauche.

Oggi, anche se la moderna Rive Gauche non è l'unico luogo in cui si trova l'arte a Parigi, è dove si trovano i popolari quartieri di Montparnasse (nel 14° arrondissement) e del Quartiere Latino (nel 5° e 6° arrondissement). Montparnasse rimane una sorta di rifugio per gli artisti ed è pieno di ottimi caffè e bar. Il Quartiere Latino è stato a lungo associato alla vita studentesca di Parigi in quanto sede dell'Università Sorbona e di altre istituzioni educative, e a causa di questo livello tradizionalmente alto di attività studentesca la zona ha anche mantenuto la sua reputazione per i buoni ristoranti economici e i locali notturni. È in parte grazie a questo tipo di quartieri che la Rive Gauche, a prescindere dal livello degli affitti, è ancora considerata il lato più artistico ed economico del fiume.

Forse conoscete anche l'uso della parola francese "gauche" per descrivere qualcuno o qualcosa che è goffo, rozzo o poco sofisticato - ma la parola stessa significa letteralmente "sinistra", quindi non preoccupatevi di essere considerati socialmente strani se preferite la Rive Gauche!

Attrazioni sulla riva sinistra

Torre Eiffel;
Museo d'Orsay;
Catacombe di Parigi;
Cimitero di Montparnasse;
Quartiere latino;
Giardini del Lussemburgo;
Les Invalides e la tomba di Napoleone;
Museo Rodin;
Boulevard Saint-Germain;
Pantheon;
Università Sorbona;
Teatro Odeon;
Tour Montparnasse;
Museo di Cluny;
Chiesa di Saint-Severin;
Chiesa di Saint-Sulpice;
Abbazia di Saint-Germain-des-Pres;
Caffè Les Deux Magots.

Arrondissement della Rive Gauche: 5, 6, 7, 13, 14, 15.



La riva destra

La riva destra di Parigi, a nord del fiume, è la "banca" più grande e anche quella tradizionalmente più ricca. Quando la Rive Gauche era il luogo in cui le anime creative in difficoltà potevano trovare un'affinità (per non parlare degli affitti a buon mercato), la Rive Gauche era il luogo in cui vivevano e giocavano i residenti più ricchi della città. Sebbene questa distinzione sia meno applicabile oggi che gli affitti sulla Rive Gauche sono saliti alle stelle, la Rive Gauche è ancora il luogo in cui si trovano la maggior parte delle grandi imprese e delle banche parigine, nonché la maggior parte delle grandi attrazioni turistiche.

L'assetto della Rive Droite (in francese "La Rive Droite") è talvolta caratterizzato dall'ordine, mentre la Rive Droite è più caotica. Tuttavia, la Rive Droite è anche molto più concentrata sia in termini di edifici che di persone. Ci sono 14 arrondissements sulla Rive Droite, alcuni dei quali non sono più considerati ricchi, ma per la maggior parte rimangono le vecchie connotazioni di ciò che significa vivere sulla Rive Droite.

Sebbene si possa notare che la maggior parte delle famose attrazioni di Parigi si trovano sulla Rive Gauche, non bisogna pensare di dover trovare un hotel sulla Rive Gauche per potervi accedere facilmente. Per fortuna, a prescindere dal luogo in cui soggiornate a Parigi, con la metropolitana di Parigi potete arrivare ovunque in modo facile e veloce (a patto che il vostro hotel o ostello abbia una stazione della metropolitana nelle vicinanze, s'intende!).

Attrazioni sulla riva destra

Champs-Elysees;
Museo del Louvre;
Arco di Trionfo;
Giardini delle Tuileries;
Quartiere di Montmartre;
Basilica del Sacro Cuore;
Cimitero di Pere Lachaise;
Museo dell'Orangerie;
Museo Picasso;
Centro Pompidou;
Moulin Rouge;
Place Vendome;
Opera de Paris (Palais Garnier);
Quartiere del Marais;
Place des Vosges;
Opera della Bastiglia;
Place de la Concorde;
Negozio monomarca delle Galeries Lafayette;
negozio monomarca Printemps;
Canal Saint-Martin;
Parco dei Principi;
Museo Marmottan Monet;
Trocadero;
Quartiere a luci rosse di Pigalle;
Parco della Villette.

Arrondissement della riva destra: 1, 2, 3, 4, 8, 9, 10, 11, 12, 16, 17, 18, 19, 20.

Quindi, riva sinistra o riva destra?

La verità è che per la maggior parte dei turisti a Parigi, scegliere se alloggiare sulla riva destra o sulla riva sinistra non cambierà la vostra vita. Sceglierete l'hotel o l'ostello in base al prezzo e alla vicinanza, e vi affiderete alla metropolitana per andare ovunque. A meno che non stiate comprando un appartamento a Parigi, le possibilità che la vostra decisione di alloggiare sulla Rive Gauche o sulla Rive Gauche si ritorca contro di voi sono piuttosto scarse.

Alcuni ritengono che la Rive Gauche sia preferita da viaggiatori giovani e single che cercano interazione sociale con altri viaggiatori giovani e single, mentre la Rive Gauche è preferita da viaggiatori anziani o sposati che cercano qualcosa di più romantico e affidabile. Altri pensano che sia l'interazione sociale che gli angoli romantici si possano trovare su entrambi i lati della Senna. Ha senso informarsi sui quartieri di entrambe le sponde del fiume per capire quale potrebbe piacervi di più, ma poi credo che la cosa migliore sia esplorare le zone di tutta la città e decidere quale "sponda" preferite.


Visitare Parigi


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti