Parigi

Parigi.com

Le migliori spiagge nudiste della Francia


Paris Plage può essere fantastica sotto molti punti di vista - è una spiaggia artificiale gratuita, a disposizione dei parigini che non possono lasciare la città per una parte dell'estate - ma comunque non si può nuotare nella Senna e se cercate dei bagnanti in topless siete sfortunati.



Contrariamente a quanto si crede, prendere il sole e nuotare nudi o con abbigliamento facoltativo non è "esattamente" legale in Francia. Ma questo è il bello della Francia. Troverete che prendere il sole in topless è abbastanza comune in molte località balneari. Voilà l'eterno paradosso. È facile trovare anche un gran numero di spiagge e località con abbigliamento facoltativo e, ad oggi, non ho mai sentito di nessuno arrestato per aver preso il sole in topless.

Quando troverete la spiaggia perfetta per entrare in comunione con la natura, assicuratevi che la comunità locale tolleri il nudismo. In francese, l'espressione che indica lo stile di vita nudista è "naturisme". Il modo migliore per farlo è visitare alcune delle spiagge per nudisti "ufficiali" o "tollerate", come quelle elencate di seguito.

Consigli per visitare le spiagge nudiste francesi

Se decidete di esplorare le spiagge per nudisti in Francia, ricordate di lasciare in albergo la macchina fotografica, il video, il binocolo, ecc. e di rispettare lo stile di vita delle persone.

Ricordate inoltre che la nudità in luoghi pubblici può comportare una condanna a un anno di carcere o una multa di 10.000 euro. Non so se qualcuno sia mai stato denunciato per aver preso il sole nudo, ma non vorreste essere i primi!

Questi sono solo alcuni suggerimenti per una fuga al mare da Parigi. Godetevi la vostra giornata o il vostro weekend al sole e non dimenticate di portare con voi la crema abbronzante.

Le migliori spiagge nudiste della Francia

1. Vieux St. Giron: si trova nella regione delle Landes, a nord di Biarritz. Qui è possibile fare surf nudo. Le onde sono intense e non sono molto lontane dalla spiaggia di Arcachon, nota per il surf. Fate attenzione alla risacca se non siete bravi a nuotare. Ho letto in alcune recensioni che un anno l'acqua non era pulita. Quando ci siamo stati noi, l'acqua era pulita. A differenza delle spiagge del Mediterraneo, troverete dune di sabbia e un'atmosfera molto rilassata.

2. Cap d'Agde: nota in tutta Europa, Cap d'Agde è in realtà una comunità balneare di nudisti con accesso protetto. Ha una spiaggia di tre miglia e può ricevere fino a 40.000 visitatori in una stagione.

3. Berck sur Mer - Plage des Sables d'Opale: è una spiaggia per famiglie con una zona di 250 metri riservata al nuoto e all'abbronzatura facoltativa. Superate l'edificio in rovina lungo le dune.

4. Merville-franceville - Plage de la Redoute, Calvados, Normandia: la prefettura ha autorizzato l'abbronzatura nudista in una zona limitata a 250 metri.

5. Fouesnant - Plage de Kerler: autorizzata ufficialmente dal 2004, la bellezza naturale di Kerler la rende un luogo ideale per vivere momenti memorabili "en famille".

6. La Turbale - Plage de Pen Bron: il nudismo è tollerato come "clothing optional". Secondo l'associazione naturista, i "tessuti" che si riferiscono a coloro che scelgono di indossare i vestiti tendono a mescolarsi abbastanza bene con quelli che non li indossano.

7. Hossegor - Spiaggia dei nudisti: ufficialmente una spiaggia per nudisti, a partire dal viale che si affaccia sul mare, prendere Avenue Gardian. La spiaggia per nudisti inizia appena a nord del campo WF.

8. Le Grau du Rois - Plage de l'Espiguette: un'idilliaca spiaggia meridionale dall'atmosfera familiare, che presenta anche una sezione gay.

9. Corsica - Riva Bella: bellissimo paesaggio e ottime strutture.

10. Plage de Tahiti - Saint Tropez: infine, ma non per questo meno importante, va menzionata Plage de Tahiti, che non è una spiaggia per nudisti, ma è considerata una delle migliori spiagge per avvistare le celebrità in topless. Dopotutto, è qui che è iniziato tutto con Brigitte Bardot a St. Tropez, la città delle feste estive di Parigi.

Storia delle spiagge nudiste in Francia

La moda di prendere il sole in topless è nata negli anni '50, quando l'attrice francese Brigitte Bardot mise a nudo i suoi seni e sconvolse il mondo, ma secondo i miei amici parigini che hanno vissuto a Cannes negli anni '60, la moda di prendere il sole in topless è esplosa all'inizio degli anni '60 per un semplice motivo.



"Facevamo i nostri costumi da bagno in macramè. I top erano così facili da far scivolare per evitare i segni dell'abbronzatura. Alla fine li toglievamo e basta, ma si sa che al giorno d'oggi prendere il sole in topless è semplicemente passé!".

Questa è l'ultima parola del mio contatto parigino (che dovrebbe saperlo). Lei si abbronza a casa. "Certo, alcune persone prendono ancora il sole in topless a Deauville, ma... non è più di moda".

Altre belle spiagge in Francia

La Francia è ricca di spiagge bellissime lungo la sua costa atlantica. Se non ne potete più di camminare sulle spiagge di ghiaia della Costa Azzurra, ecco alcune delle nostre spiagge preferite della costa atlantica:

Pornichet e La Baule

Entrambi i comuni hanno eccellenti spiagge sabbiose circondate da case di grande gusto. Non si tratta di semplici località di villeggiatura, ma di comunità a vocazione familiare con un elevato standard di vita. Una volta visitate Pornichet e La Baule, forse non vorrete più andarvene! La Baule è considerata da alcuni la migliore spiaggia d'Europa.

L'ile de Re

Un'isola situata nell'Atlantico proprio di fronte a La Rochelle, nelle Charentes-Maritime, dove i francesi più discreti appendono il cappello per i mesi estivi.

Calanque d'En Vau

Non lontano da Marsiglia, qui si può sorseggiare un pastis mentre si gioca a bocce.

Mimizan

Chiamata la Perla della Cote d'Argent (Costa d'Argento), si trova come la spiaggia di St. Giron nella regione delle Landes, parte dell'Aquitania.

Carnac

Si trova in Bretagna. Sebbene la città balneare si sia espansa enormemente negli anni passati, la spiaggia è ancora sublime (secondo questo sondaggio sulle spiagge).

Perros-Guirec

Anche Perros-Guirec (Perroz-Gireg in lingua bretone) è una spiaggia bretone nota per la sua bellezza naturale e la sabbia fine. Si trova sulla Cote d'Armor.

Curiosità: accettando un pizzico di letteratura che strizzi l'occhio alle vacanze, parte di questi termini figura nel libro di pubblico dominio Storia di un'anima, nella seguente frase:

"È questa in cui io giaccio alla spiaggia su una lingua di sabbia", che potrebbe far sorridere chi gradisce la commistione di viaggi e cultura.


Porquerolles

Infine, se proprio volete stare nel Mediterraneo piuttosto che nell'Oceano Atlantico, potete sempre recarvi sull'isola di Porquerelles. Porquerelles è la più occidentale della catena delle isole di Hyeres.

Altri articoli del sito correlati, in special modo della sezione Visitare Parigi:

Linguadoca-Rossiglione
Biarritz
Paesi della Loira
Cannes
Le migliori località di mare in Francia


Visitare Parigi


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti