Parigi

Parigi.com

Nuit Blanche, la notte bianca a Parigi


Nuit Blanche, che si traduce letteralmente come "notte bianca" ed è un'espressione per indicare la notte intera, è un festival artistico annuale che si svolge dal tramonto all'alba il primo sabato e domenica di ottobre. Musei, gallerie d'arte pubbliche e private, piscine, caffè, teatri, biblioteche e altre istituzioni culturali della città si uniscono ai bar e ai club che restano aperti tutta la notte per i visitatori, il tutto gratuitamente. Si tratta di un vero e proprio buffet culturale in una città ricca di cultura e arte.



La Nuit Blacnhe porta anche installazioni d'arte nel centro della città e molti artisti di musica, danza, film e performance si esibiscono in raduni a tema nella Città delle Luci. La prima Nuit Blanche si è svolta a Parigi nel 2002, quando per la prima volta una scia d'arte contemporanea ha attraversato la città durante le ore piccole, permettendo a viaggiatori e residenti di immergersi nella scena artistica parigina.

Dal suo lancio nel 2002, la Nuit Blanche è diventata un evento molto atteso, che negli ultimi anni ha attirato più di 1 milione di persone fuori dai loro letti e nelle strade di Parigi. Parigi si illumina questa notte e tutto rimane aperto (anche le piscine pubbliche) per tutta la notte con ingresso gratuito.

Ci sono installazioni luminose elaborate, spettacoli taglienti, concerti, attrazioni e scene per tutti. È il momento perfetto per immergersi nella cultura e nella scena artistica parigina e per dare un'occhiata alla dinamica e sempre interessante città sotto una nuova luce (o in mancanza di essa).

Se si sopravvive all'intera notte di arte, cultura, nuoto, mangiare, bere e fare baldoria in generale, i partecipanti alla Nuit Blanche troveranno anche la colazione nei municipi della città per gli affamati e stanchi festaioli.

Consigli per vivere la Nuit Blanche



Iniziate presto. Anche se volete arrivare all'alba, alcuni dei migliori spettacoli si svolgono all'inizio della notte.

Non cercate di pianificare troppo la Nuit Blanche. È un evento che si vive e si scopre meglio passeggiando per le strade. Segnatevi un paio di tappe obbligate per la serata e lasciate il resto al caso.

Ricordate che la Nuit Blanche, pur essendo incentrata sull'arte d'avanguardia, è un evento in cui la gente è parte integrante della serata/evento tanto quanto le installazioni e le performance. Vedere centinaia di migliaia di persone che si divertono a Parigi fino alle ore piccole è una scena straordinaria e voi ne fate parte.

Potreste voler terminare la vostra serata vicino al vostro hotel o appartamento in affitto a Parigi (o, se state scegliendo la strada più economica, all'ostello di Parigi). I vagoni della metropolitana e gli autobus notturni tendono a essere molto affollati in questa notte, soprattutto verso le prime ore del mattino. Preparatevi a tornare a casa a piedi.

Il mese di ottobre a Parigi è solitamente freddo e umido. Vestitevi a strati e portate con voi un ombrello. Se volete superare la notte, dovrete essere caldi.

Aspettatevi di vedere cose davvero belle. No, davvero. Dalle installazioni "total immersion" che fondono musica, luci ed effetti 3D su edifici storici e bellissimi parigini ai grandi concerti, non sarete sicuramente delusi di aver bevuto quei tre espressi dopo cena e di essere rimasti svegli tutta la notte. Persino l'iconica Torre Eiffel indossa luci speciali per l'evento.

La città si divide solitamente in circa cinque aree, ognuna con un proprio programma di mostre, concerti e altri eventi. Decidete quale zona o quali zone della città volete visitare e informatevi sul programma.


Visitare Parigi



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti