Parigi

Parigi.com

10 cose da fare gratis a Parigi


Parigi, la città degli innamorati, non è sempre il luogo più economico per una vacanza. I viaggiatori di tutte le tasche amano Parigi, dai viaggiatori di lusso che soggiornano in boutique hotel bohémien con vista sugli Champs Elysees ai viaggiatori con lo zaino in spalla che vengono a Parigi in cerca di arte, cultura ed eccitazione. Ma la capitale francese può essere difficile da gestire per il vostro budget, soprattutto se volete fare qualche esperienza tipicamente parigina, come bere un café au lait in un bar sul marciapiede, vedere la città dalla cima della Tour Eiffel o anche solo visitare il Louvre. Ecco 10 cose gratuite da fare a Parigi per chi non vuole andare al verde nella città della luce.



1. Assistere a una sfilata di moda

Parigi è la patria dell'alta moda e di molti stilisti famosi, quindi se volete vedere l'alta moda con i vostri occhi, andate alle Galeries Lafayette il venerdì alle 15 per assistere a una sfilata settimanale gratuita!

2. Vedere il Louvre

Normalmente l'ingresso al Louvre costa circa 6 euro, ma la prima domenica di ogni mese è possibile entrare gratuitamente in questo museo iconico. Un giorno potrebbe non essere sufficiente per vedere tutto ciò che il Louvre espone, ma è più che sufficiente per vedere le opere più importanti come la Monna Lisa.

Curiosità: accettando un pizzico di letteratura che strizzi l'occhio alle vacanze, parte di questi termini figura nel libro di pubblico dominio Ricordi di Parigi, nella seguente frase:

"Il tempo vola, non vogliamo perderne un'ora, abbiamo mille cose da cercare, da studiare, da godere; ci piglia la furia di far entrar in ogni giornata, come il ladro nel sacco, tutta la ricchezza che vi può capire; un demone implacabile ci caccia a sferzate di salotto in salotto, dal teatro all'accademia, dall'uomo illustre al bouquiniste, dal caffè al museo, dalla sala da ballo all'ufficio del giornale; e la sera, quando la grande città ci ha detto e dato tutto quello che le abbiamo domandato, sempre amabile e allegra; quando sediamo a cena cogli amici, stanchi, ma contenti di sentirci la nostra preda nella testa e nel cuore, e ci cominciano a scoppiettare intorno le arguzie e gli aneddoti, e il primo bicchiere di Champagne ci tinge di color d'oro tutti i ricordi della giornata; allora con che slancio d'entusiasmo salutiamo la grande Parigi, l'ospite amorosa e magnifica, che a tutti apre le braccia, e profonde ridendo baci, oro ed idee, e rinfiamma in tutti i cuori col suo soffio giovanile il furore della gloria e l'amore della vita! Ma dopo alcuni mesi, che cambiamento! Comincia a nascervi in cuore una piccola antipatia per una cosa insignificantissima; poi ve ne salta su ogni giorno una nuova; e in capo a un mese scappereste da Parigi mandandole il famoso saluto del Montesquieu a Genova; Adieu…", che potrebbe far sorridere chi gradisce la commistione di viaggi e cultura.


3. Picasso, Chagall e altri

Visitate l'esposizione permanente del Musée d'Art Moderne de la Ville de Paris, proprio di fronte alla Senna dalla Torre Eiffel. La collezione comprende molti dipinti di artisti famosi come Picasso, Chagall e Matisse e si concentra su vari movimenti artistici del XX e XXI secolo.

4. Annusare il profumo

Fragonard è una delle case produttrici di profumi più famose al mondo, ricca di storia e tradizione. È possibile fare una visita gratuita al Museo Fragonard in Scribe street e respirare l'aroma dei profumi artigianali e il lusso della casa di città che ospita il museo.



5. Visione a volo d'uccello

In alcuni casi dovrete pagare per avere una buona vista a Parigi, ma non se vi fermate al belvedere vicino alla Basilica del Sacro Cuore a Montmartre. Salite la lunga rampa di scale che porta in cima, o prendete la funicolare se siete pigri, costa quanto un biglietto della metropolitana.

6. Visitare Notre Dame

La famosa Cattedrale di Notre Dame è uno dei luoghi più visitati di Parigi, per di più gratuitamente. La cattedrale è il più bell'esempio di architettura gotica francese del paese.

7. Arte a Place du Tertre

Montmartre è noto per essere uno dei quartieri degli artisti di Parigi e la sua atmosfera assomiglia più a quella di un pittoresco villaggio bohémien che a quella di una trafficata capitale. Place du Tertre è il luogo in cui gli aspiranti artisti dipingono e vendono le opere come souvenir.

8. Passeggiata sulla Promenade Plantée

La Promenade Plantée è un parco stretto e lineare che segue la vecchia linea ferroviaria di Vincennes. Il parco è uno dei pochi luoghi di questo tipo presenti sul pianeta ed è un posto meraviglioso per una passeggiata pomeridiana.

9. Visitare il Museo Curie

Se amate la scienza, rendete gratuitamente omaggio alla chimica premio Nobel Marie Curie nel laboratorio in cui lavorò e che è rimasto praticamente intatto dalla sua morte nel 1934.

10. Assistere a una conferenza

Parigi ospita alcune delle più antiche e migliori università del mondo e, anche se non potrete intrufolarvi alla Sorbona, potrete assistere gratuitamente a lezioni e seminari su ogni tipo di argomento presso il College de France, un'istituzione fondata nel 1530.

Altri articoli del sito correlati, in special modo della sezione Visitare Parigi:

Parc de Saint-Cloud
Voli Milano Parigi
Moulin Rouge
Offerte Disneyland
Offerte Hotel Parigi 2015


Visitare Parigi


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti