Parigi

Parigi.com

I luoghi di visita da non perdere a Parigi


Capitale della Francia, Parigi è il luogo in cui si possono trovare quasi tutte le cose per cui la Francia è famosa. A Parigi si trovano alcuni dei migliori ristoranti del mondo e non parliamo poi di tutti i negozi e le boutique di design. Se volete bere, cenare, fare shopping e sorseggiare un caffè al volo in uno stile puramente francese, Parigi vi terrà occupati per settimane. Ma un'altra grande caratteristica di Parigi sono i suoi punti di riferimento, che si possono vedere sparsi per la città, che li si tenga d'occhio o meno. Quando vi trovate nella città delle luci, prendetevi un po' di tempo per visitare alcuni dei monumenti imperdibili di Parigi, non ve ne pentirete!



Arco di Trionfo, Place Charles de Gaulle

L'Arco di Trionfo è forse il simbolo più famoso di Parigi, visto come simbolo della città in tutto il mondo, e un monumento che ha generato copie in molte altre città del pianeta. L'arco è dedicato ai caduti e ai combattenti della Rivoluzione francese e delle guerre napoleoniche, per cui i nomi delle battaglie e dei generali sono incisi sulle pareti del monumento. Sotto l'arco si trova la Tomba del Milite Ignoto, dedicata ai morti non identificati della Prima e della Seconda Guerra Mondiale.

Panthéon, Quartiere latino



Il Panthéon è l'edificio più iconico del Quartiere Latino e funge da mausoleo per importanti cittadini francesi. In passato, l'edificio era una chiesa dedicata a Santa Genevieve e ospitava le sue reliquie. L'edificio neoclassico, la cui facciata è modellata sul Pantheon di Roma, domina l'intera città. Voltaire, Rousseau, Victor Hugo e Marie Curie sono alcuni dei personaggi sepolti nel Panthéon.

Conciergerie

La Conciergerie era un palazzo reale e poi una prigione dove venivano rinchiusi i prigionieri della Rivoluzione francese prima di essere mandati alla ghigliottina. Maria Antonietta, la regina di Francia, fu detenuta nella Conciergerie e la sua cella fu poi trasformata in una cappella dedicata alla sua memoria. L'edificio fu aperto al pubblico nel 1914 e, nonostante solo una piccola parte sia accessibile ai turisti, è uno dei luoghi da visitare a Parigi.

Palazzo Garnier

Questo splendido edificio è stato sede dell'Opera di Parigi fino al 1989, mentre ora viene utilizzato principalmente dal Balletto di Parigi e per opere minori. L'edificio è splendido all'esterno, ma non si vede nulla se non si assiste a uno spettacolo. Il teatro dell'opera è stato l'ispirazione e l'ambientazione del romanzo Il fantasma dell'opera di Gaston Leroux. La Grande Scalinata e il Grand Foyer, illuminati da una luce dorata e da incredibili decorazioni, vi lasceranno senza fiato.


Visitare Parigi



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti