Parigi

Parigi.com

I migliori caffè di Parigi per osservare le persone


Parigi rientra regolarmente nelle liste dei "posti migliori per osservare la gente" ed è facile capire perché. I parigini prendono sul serio la cultura del caffè e l'idea di prendere una tazza veloce mentre si è in giro non è accettabile. Ma non solo: una rapida occhiata ai tavoli e alle sedie disposti davanti a qualsiasi bar che occupa uno spazio sul marciapiede vi dirà tutto quello che c'è da sapere su come sono fatti i caffè a Parigi.



Vedete la direzione in cui sono rivolte tutte quelle sedie? Non sono disposte in modo che le persone possano sedersi l'una di fronte all'altra, scambiando due chiacchiere davanti a una tazza di caffè o a un bicchiere di vino. Sono disposte in stile spettatore, in modo che ogni persona possa fissare i passanti. Certo, si potrebbero spostare le sedie quando ci si siede, creando un ambiente più adatto alla conversazione, ma a Parigi questo non si fa. La gente si siede ai tavoli, uno accanto all'altro, e si gode l'eccellente osservazione della gente.

Ma quali sono i posti migliori a Parigi per osservare la gente? Certamente non solo in qualsiasi bar con sedie da marciapiede. Alcuni quartieri offrono una vista migliore di altri, sia che si tratti di un flusso costante di interessanti visitatori stranieri, sia che si tratti degli stessi parigini, sempre bellissimi. Ecco un elenco di alcuni caffè parigini che offrono il miglior people watching della città.

Caffè de Flore

Il Cafe de Flore ha il vantaggio di trovarsi all'angolo di una strada, una delle quali è particolarmente trafficata e popolare, il che significa che c'è ancora più spazio sul marciapiede per le sedie e ancora più persone che passano davanti a voi e che potete osservare. Si trova nel grazioso quartiere di Saint-Germain-des-Pres ed è uno dei caffè più famosi della zona (quindi non stupitevi se avrete difficoltà a trovare un tavolo).

Caffè les Deux Magots

L'altro famoso caffè del quartiere di Saint-Germain-des-Pres è Les Deux Magots, che occupa anch'esso un angolo della strada. Questo locale è leggermente più popolare in quanto attrazione turistica, quindi è ancora più difficile trovare un tavolo (soprattutto in alta stagione). E se riuscite ad accaparrarvi un posto a sedere, preparatevi a sborsare un bel po' di soldi anche per la più semplice delle bevande.

Caffè Beaubourg

Mentre il Cafe de Flore e Les Deux Magots emanano quel fascino antico che molti desiderano quando si recano a Parigi, il Cafe Beaubourg ricorda ai visitatori che Parigi è anche una città moderna. Non è lontano dal modernissimo Centro Pompidou e il caffè è arredato in stile contemporaneo. Il Café Beaubourg è molto frequentato sia dai locali che dai turisti e i prezzi riflettono la sua popolarità (indirizzo: 100 rue St-Martin).

Les Editeurs

Ancora una volta proveniente dal quartiere di Saint-Germain-des-Pres, Les Editeurs è un caffè e ristorante che non si trova proprio sul grande viale, ma vanta una "vetrina" eccezionalmente lunga (se così si può dire) che offre ai clienti un sacco di spazio per sparpagliarsi e molti posti all'aperto tra cui scegliere.

Caffè de la Paix

Tornando allo stile antico, c'è il Cafe de la Paix, aperto nel 1862 e progettato dallo stesso architetto del teatro dell'opera che si trova proprio di fronte al caffè. Il teatro dell'opera è uno degli elementi che rendono il Cafe de la Paix un luogo ideale per osservare la gente: se vi trovate lì prima o dopo (soprattutto dopo) un'opera, avrete una vista perfetta degli spettatori del teatro nei loro abiti eleganti.



Fouquets

Il prossimo ingresso della nostra lista ha due punti a favore per quanto riguarda l'osservazione della gente: si trova all'angolo di una strada molto trafficata e una delle strade è quella degli Champs-Elysees. Certo, questo famoso indirizzo significa che probabilmente pagherete più del dovuto per qualsiasi cosa ordiniate da Fouquets, ma significa anche che l'intrattenimento del traffico stradale sarà continuo. Ricordate che anche la gente vi guarderà, quindi non è il posto giusto per chi indossa ancora le scarpe da tennis bianche e porta con sé un marsupio (indirizzo: 99 Avenue des Champs-Elysees).

Aux Folies

Aux Folies è un caffè di Belleville sempre affollato, soprattutto da gente del posto, e - a differenza dei famosi caffè di questa lista - non ha prezzi esagerati. Data la composizione internazionale del quartiere in cui si trova, Aux Folies è ideale per osservare la gente su due fronti: i passanti sono abbastanza interessanti, ma le altre persone che si godono uno spuntino o un drink accanto a voi possono essere ancora più affascinanti da guardare (e ascoltare!) (Indirizzo: 8 Rue de Belleville).

Caffè della Rotonda

Situato nel quartiere di Montparnasse, il Cafe de la Rotonde è un'altra caffetteria che ha la fortuna di avere un posto d'angolo per il massimo potenziale di osservazione delle persone. Aperto nel 1910, era un altro punto di incontro per gli autori e gli artisti che vivevano a Parigi, tra cui Modigliani, Hemingway e Picasso, il cui studio si trovava poco distante (indirizzo: 105 Boulevard du Montparnasse).

Caffè Bonaparte

Il Cafe Bonaparte è un altro caffè di Saint-Germain-des-Pres (percepite un tema?), ma a differenza degli altri due citati in cima alla lista questo è decisamente meno un'attrazione turistica. Vanta ancora la storia di Les Deux Magots e del Cafe de Flore, avendo ospitato gli artisti e gli intellettuali della Parigi degli anni Venti, ma questo caffè non è così popolare come gli altri due. Questo può significare che c'è un flusso meno costante di persone da osservare, ma può anche significare che (a) troverete un tavolo più velocemente e (b) le persone che passano saranno interessanti (indirizzo: 42 rue Bonaparte).

Le Sancerre

Si legge che Montmartre era un tempo il luogo in cui si trovava la popolazione bohémien di Parigi. Al giorno d'oggi, è più che altro il centro dei backpacker ed è estremamente turistico. Non lontano, tuttavia, si trova il quartiere delle Abbesses, che ospita gli attuali bohémien della città e il bar/caffè Le Sancerre. I bohémien moderni di Parigi hanno un aspetto un po' diverso da quello dei bohémien di un tempo, ma si tratta comunque di una parata colorata. Inoltre, anche i drink sono ragionevoli (indirizzo: 35 rue des Abbesses).

E se volete trovare il vostro caffè parigino per osservare la gente?

Questo non è assolutamente un elenco esaustivo di caffè a Parigi che sono ideali per sedersi e guardare il mondo che passa. La città è piena di questi caffè. Se volete girovagare fino a trovare un caffè da chiamare "vostro", le cose da cercare sono:

Una strada trafficata (o almeno una che sembri occupata da vita interessante);
Un menu a prezzi ragionevoli;
una sedia disponibile.

Divertitevi!


Visitare Parigi



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti