Parigi

Parigi.com

Carte sconto, Pass e vantaggi


La maggior parte delle grandi destinazioni turistiche con più di un paio di attrazioni offre una sorta di carta sconto che i turisti possono acquistare, e Parigi non fa eccezione. E a Parigi, alcune carte sconto includono anche i trasporti, rendendo più facile spostarsi da un'attrazione all'altra.



Ecco le carte sconto di Parigi tra cui potete scegliere, con i relativi vantaggi e le modalità per ottenerle. E se state cercando di capire se l'acquisto di una qualsiasi carta sconto per Parigi vale la pena, questo argomento è trattato in fondo a questo articolo.

Carte sconto per le attrazioni di Parigi

Pass per i musei di Parigi

Come indica il nome, il Paris Museum Pass copre la pletora di musei della città - più di 60 sono inclusi in questo pass. Il pass può essere acquistato in diverse fasce orarie per adattarsi al meglio al vostro soggiorno a Parigi, e chi utilizza un Museum Pass a Parigi può anche evitare alcune file d'ingresso. Questo è un vantaggio particolare se si viaggia in alta stagione.

Alcuni dei musei inclusi nel Paris Museum Pass sono il Louvre, l'Arco di Trionfo, la Tomba di Napoleone a Les Invalides, il Museo d'Orsay, il Centre Pompidou, il Pantheon, il Museo dell'Orangerie, la Sainte-Chapelle, il Museo Rodin, il Museo Picasso, le torri e la cripta di Notre Dame e persino l'insolito Museo delle Fogne di Parigi. E l'elenco continua. In realtà, ci sono castelli e musei fuori dalla città di Parigi che sono coperti dal Museum Pass. E ancora meglio? Non c'è limite al numero di volte in cui si possono visitare i siti coperti dal pass. Volete visitare il Louvre ogni giorno della vostra settimana? Fate pure.

Il Paris Museum Pass è disponibile a scaglioni di 2, 4 o 6 giorni e può essere acquistato con largo anticipo rispetto al viaggio, perché non ha scadenza. Il pass per 2 giorni costa 32 euro, quello per 4 giorni 48 euro e quello per 6 giorni 64 euro. Insieme al pass, riceverete un opuscolo che spiega come utilizzarlo e indica tutti i musei e i monumenti coperti dal pass.

È possibile ottenere il Paris Museum Pass in anticipo sul sito ufficiale della carta, oppure acquistarlo quando si arriva a Parigi presso i punti autorizzati. Negli aeroporti di Parigi ci sono diverse aree di informazione turistica dove è possibile acquistare il pass, mentre in città è possibile acquistarlo in molti dei musei coperti dal pass. Anche un paio di uffici di informazione turistica di Parigi li hanno in vendita, così come i negozi FNAC. Per conoscere tutti i punti vendita, consultare il sito ufficiale.

Carte sconto per i trasporti a Parigi

Paris Visite Card

Parigi è dotata di un favoloso sistema di trasporti pubblici e se avete intenzione di utilizzarlo spesso per spostarvi in città, potreste prendere in considerazione la Paris Visite Card. Copre tutte le opzioni di trasporto pubblico di Parigi e di alcune regioni circostanti, e consente di ottenere sconti anche su alcune altre cose a Parigi.

La Paris Visite Card è suddivisa per zone e per numero di giorni, quindi prima di acquistarla dovrete capire dove andrete a Parigi. Le carte sono disponibili in incrementi di 1 giorno, 2 giorni, 3 giorni o 5 giorni e coprono le zone 1-3 o le zone 1-6. Le zone 4-6 sono quelle più esterne a Parigi. Le zone 4-6, essendo più lontane dal centro, sono più costose da raggiungere se si acquistano biglietti singoli, ma se non si ha intenzione di visitare quelle zone, una carta che copra solo le zone 1-3 è un ottimo risparmio.

I prezzi del Paris Visite Pass sono, al momento in cui scriviamo (l'età dei bambini è compresa tra i 4 e gli 11 anni):



1 giorno, zone 1-3: 8,80 euro adulti, 4,40 euro bambini;
2 giorni, zone 1-3: 14,40 euro per adulti, 7,20 euro per bambini;
3 giorni, zone 1-3: 19,60 euro adulti, 9,80 euro bambini;
5 giorni, zone 1-3: 28,30 euro adulti, 14,15 euro bambini;
1 giorno, zone 1-6: 18,50 euro adulto, 9,25 euro bambino;
2 giorni, zone 1-6: 28,30 euro adulto, 14,15 euro bambino;
3 giorni, zone 1-6: 39,70 euro adulto, 19,85 euro bambino;
5 giorni, zone 1-6: 48,40 euro adulto, 24,40 euro bambino.

Il Paris Visite Pass può essere acquistato in tutte le stazioni della metropolitana, della RER E della SNCF di Parigi e dintorni, nelle biglietterie dei capolinea degli autobus e negli aeroporti di Parigi presso le aree di informazione turistica. Anche alcuni hotel possono venderlo (spesso è indicato sul sito web dell'hotel). Anche alcune agenzie di viaggio e tour operator vendono il pass, quindi se state lavorando con uno o l'altro per la vostra vacanza a Parigi, potreste chiedere.

Oltre a poter viaggiare senza problemi sulla metropolitana, sui treni RER E sugli autobus di Parigi con la Visite Card, avrete diritto a sconti su cose come L'Open Tour (il tour di Parigi in autobus scoperto), il Museo del Vino, il piano panoramico della Tour Montparnasse e il museo dell'Opera Garnier. Inoltre, mostrando la carta al banco di accoglienza dei grandi magazzini Galeries Lafayette, riceverete una borsa regalo in omaggio con il vostro acquisto.

Maggiori informazioni sulla Paris Visite Card sono disponibili sul sito web della RATP (la società che gestisce i trasporti pubblici di Parigi).

Carte sconto per attrazioni e trasporti a Parigi

Ok, c'è un pass che copre le attrazioni e uno che copre i trasporti, ma che ne dite di una combinazione? Insomma, in qualche modo dovrete pur spostarvi da un luogo all'altro, no? Il Paris Pass è quello che fa per voi.

Il Paris Pass combina le attrazioni coperte dal Museum Pass con i trasporti coperti dal Visite Pass. In realtà, si tratta di acquistare ciascuno dei singoli pass, ma in un'unica transazione e con l'aggiunta di alcuni extra. (Si noti che la parte relativa ai trasporti del Paris Pass è valida solo nelle zone 1-3, non 4-6). Dal momento dell'acquisto del pass, avrete un anno di tempo per attivarlo, quindi potrete acquistarlo molto prima del vostro viaggio.

I bonus offerti dal Paris Pass variano, ma possono includere l'ingresso gratuito a musei che non sono normalmente inclusi nel Museum Pass, sconti sui ristoranti, riduzioni di prezzo su attrazioni e visite guidate e omaggi o extra in negozi e ristoranti. Alcuni degli extra offerti al momento della stesura del presente documento erano un tour gratuito in Segway di Parigi, uno sconto all'Hard Rock Cafe di Parigi e un campionario di profumi in omaggio quando si visita il Museo Fragonard.

Il Paris Pass è disponibile a scaglioni di 2, 4 e 6 giorni e ha prezzi diversi per adulti, ragazzi (12-17 anni) e bambini (4-11 anni). I prezzi attuali del Paris Pass sono

Pass Parigi di 2 giorni: 89 euro per gli adulti, 45 euro per i ragazzi, 24 euro per i bambini;
Pass Parigi di 4 giorni: 129 euro adulti, 66 euro ragazzi, 34 euro bambini;
Pass Parigi di 6 giorni: 159 € per adulti, 76 € per ragazzi, 44 € per bambini.

A differenza delle altre carte sconto qui elencate, il Paris Pass è disponibile solo online, quindi dovrete acquistarlo dal sito ufficiale prima del vostro viaggio e prevedere un tempo sufficiente per la spedizione.
Dovrei acquistare una carta sconti per Parigi? Ne vale la pena?

Il modo migliore, se non il più rapido, per trovare la risposta a questa domanda è quello di consultare i prezzi attuali di ogni museo e attrazione che intendete visitare durante il vostro soggiorno, stimare quante volte userete i mezzi pubblici e sommare tutti i costi. Poi potete confrontare i costi con quelli dei vari pass che coprono le attività che farete. Se il pass è più economico del totale di tutti i biglietti d'ingresso ai musei e dei costi di trasporto, allora il pass è ovviamente l'idea migliore.

Un altro modo di vedere la questione è dividere il numero di giorni per cui un determinato pass è valido per il costo totale del pass, in modo da avere una rapida idea di quanto si dovrebbe spendere in un giorno per rendere il pass conveniente. Se il costo di un Museum Pass di 2 giorni è di 32 euro, per raggiungere il pareggio dovrete spendere almeno 16 euro in ingressi ai musei in ciascuno dei due giorni. Il Louvre da solo, supponendo di acquistare il biglietto più costoso, vi costerà 14 euro - e se trascorrete lì la maggior parte della giornata, probabilmente sarete troppo stanchi per visitare un altro museo dopo, in modo da "trarre profitto" da un Museum Pass. Quindi, in generale, questi pass sono tanto più convenienti quanto più lunga è la durata del soggiorno e del pass.

Ricordate inoltre che a volte ci sono sconti sul prezzo d'ingresso normale di cui potete approfittare senza acquistare alcun tipo di pass. Gli studenti, ad esempio, devono portare con sé un documento d'identità (e prendere in considerazione la possibilità di ottenere una carta d'identità internazionale per studenti) e ricordarsi sempre di chiedere alla biglietteria se c'è uno sconto per studenti. Per le persone di età superiore ai 55 anni, non fa mai male chiedere se ci sono sconti per i viaggiatori più esperti. I membri dell'AAA a volte ottengono sconti, quindi è bene portare con sé anche quella tessera.


Visitare Parigi


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti