Parigi

Parigi.com

Viale degli Champs-Elysees: la via principale di Parigi


Anche se quasi nessuno al di fuori di Parigi o della Francia sa come si dice o si scrive correttamente, l'Avenue des Champs-Elysees è la strada più famosa di tutta Parigi. Infatti, molti francofili la considerano una delle strade più famose - per non dire più belle - del mondo. Quindi, anche se non ci sarà un test di ortografia alla fine di questo articolo (o prima di essere ammessi in città), sarebbe una buona idea per voi conoscere un po' gli Champs-Élysées prima di arrivare a Parigi.



Il nome completo di questo grande viale è Avenue des Champs-Élysées, anche se comunemente i parigini e i visitatori lo chiamano semplicemente Champs-Élysées. Le parole Champs-Elysees significano "Campi Elisi", un riferimento alla mitologia greca, e si riferiscono alla parte degli Inferi dove le anime virtuose riposavano per l'eternità. Ora, i moderni Champs-Elysees possono sembrare incredibilmente inquieti per chiunque cerchi di attraversare questo viale ampio e trafficato, ma il nome riflette il significato che i parigini attribuiscono a questo tratto di strada.



Poiché gli Champs-Élysées sono lunghi poco più di 1,25 miglia, è possibile percorrerli facilmente a piedi. E poiché è fiancheggiato da innumerevoli boutique, grandi magazzini, caffè, ristoranti e cinema, è anche possibile trascorrere una giornata (o più) di shopping e ristorazione lungo il viale. Alcune vetrine si rivolgono a una clientela più turistica, ma si trovano anche molti locali di alto livello che fanno pagare una fortuna sia per un boccone che per un souvenir. Gli affitti lungo gli Champs-Élysées sono così alti che in qualche modo devono pur recuperare i soldi, no?

Un'estremità degli Champs-Elysées è segnata dal famoso monumento parigino, l'Arco di Trionfo, e dall'altrettanto famoso e folle cerchio del traffico che lo circonda. L'altra estremità del viale è Place de le Concorde e il suo enorme obelisco. Durante la stagione natalizia parigina, gli alberi che costeggiano entrambi i lati degli Champs-Élysées sono ricoperti di luci, quindi anche se è ancora pieno di auto che sfrecciano, il viale può assumere un'aria molto festosa. Se vi trovate a Parigi il giorno della Bastiglia, a luglio, fareste bene ad accaparrarvi un posto lungo gli Champs-Élysées per assistere alla più grande parata militare d'Europa. Gli appassionati di sport riconosceranno gli Champs-Élysées come l'ormai tradizionale tappa finale del Tour de France, la cui cerimonia di premiazione si svolge anch'essa su questo viale.

Nessuna visita a Parigi può dirsi completa senza una passeggiata lungo la famosa Avenue des Champs-Élysées, ma è bene prestare attenzione: Se volete fare una delle foto iconiche dell'Arco di Trionfo da una parte del viale, assicuratevi che il fotografo abbia un osservatore che tenga d'occhio il traffico in arrivo. I segnali di attraversamento non sono abbastanza lunghi da permettere di fare una bella foto, quindi fate uno scatto veloce e scappate!


Visitare Parigi


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti