Parigi

Parigi.com

Esplorare il quartiere di Montmartre a Parigi


Quando ho visitato Parigi per la prima volta, il quartiere che mi ha fatto innamorare immediatamente della città è stato Montmartre. Non sono la sola ad amare questo labirinto di strade in cima alla collina, né sono particolarmente unica ad averne preso possesso quando ero giovane e impressionabile. Sembra che la zona sia una calamita per i giovani, gli artisti, gli idealisti - il bohémien che è in tutti noi. E fortunatamente per quelli di noi che non erano presenti durante il periodo di massimo splendore della "Parigi degli anni '20", Montmartre ha mantenuto gran parte del suo fascino bohémien, anche se ora è molto più turistica.



Anche se Montmartre è il nome di questo quartiere in cima alla collina, il quartiere ha preso il nome dalla collina stessa ("mont" è la parola francese per "montagna"). È il punto più alto di Parigi e la sua corona è immediatamente riconoscibile grazie alla bianca e scintillante Basilica del Sacro Cuore che si trova in cima. Grazie alla sua storia di quartiere parigino in cui si riunivano gli artisti, Montmartre ha ancora molti studi e gallerie d'arte nascosti in piccoli negozi. Qui si trovano anche alcuni degli ostelli di Parigi, oltre a numerosi hotel economici, e alcuni dei migliori ristoranti economici di Parigi. In breve, se siete viaggiatori economici è sicuramente una zona in cui vorrete trascorrere un po' di tempo.

Anche se non siete molto attenti al budget o se soggiornate altrove a Parigi, Montmartre merita almeno qualche ora del vostro tempo. Oltre a girovagare per le sue strade piacevolmente disordinate, il già citato Sacre Coeur gode di una delle più belle viste su Parigi e nella zona ci sono molti negozi, gallerie e monumenti storici che possono intrattenervi per un pomeriggio. Per qualcosa di più eccitante, il quartiere a luci rosse di Parigi - che comprende il Museo erotico di Parigi e il famoso cabaret Moulin Rouge - si trova alla base della collina.

Montmartre è il 18° arrondissement di Parigi, che si trova più o meno a nord di Notre Dame.

Cosa fare e vedere a Montmartre

Si potrebbe affermare che l'attrazione principale di Montmartre è il quartiere stesso, ma ci sono anche alcune attrazioni che meritano di essere menzionate:

Basilica del Sacro Cuore;
Chiesa di Saint-Pierre de Montmartre (chiesa del XII secolo);
Moulin de la Galette (mulino a vento del XVIII secolo);
Place du Tertre (o Piazza degli Artisti);
Cimitero di Montmartre;
Cabaret Le Moulin Rouge;
Museo Espace Dali;
Museo dell'erotismo;
Vigneto di Montmartre in Rue Saint-Vincent.

Dove alloggiare a Montmartre

Come già detto, Montmartre è ancora un paradiso per i viaggiatori economici. Ci sono diversi ostelli a Montmartre (anche se la maggior parte si trova alla base della collina piuttosto che in cima), e ci sono anche hotel economici in tutto il 18° distretto. Qui trovate il nostro articolo sugli Ostelli di Parigi a Montmartre, con una mappa della zona che vi permetterà di localizzarli.

Per coloro che hanno un po' più di soldi da spendere, ci sono anche diversi hotel a Montmartre che sono un po' più costosi - la zona, dopo tutto, è diventata molto più trendy di un tempo. Tenete presente che a Montmartre ci sono anche pensioni e B&B, che possono comparire tra gli ostelli di Parigi piuttosto che tra gli hotel di Parigi: questo perché sono considerate opzioni economiche, non perché condividerete la stanza.



Dove mangiare a Montmartre

Montmartre è il luogo in cui ho mangiato la mia prima crepe a Parigi, quindi ho sempre avuto l'idea romantica che sia il luogo in cui andare a mangiare le migliori crepes. La buona notizia è che il mio affetto per le crepes di Montmartre non era solo una follia giovanile: è sicuramente uno dei posti dove andare a Parigi per trovare delle buone (ed economiche) crepes.

Ma Montmartre non è solo crepes. Nel quartiere ci sono abbastanza opzioni di cibo da asporto decenti che vi permetteranno di godervi un pranzo (o una cena leggera) a buon mercato senza limitarvi alle famose frittelle parigine. Purtroppo, poiché la parte superiore della collina è diventata piuttosto turistica negli ultimi decenni, probabilmente dovrete scendere un po' per trovare un bistrot o un ristorante veramente parigino (che serva più gente del posto che turisti) senza prezzi da turista. Ricordate che quando il vostro tavolo è dotato di una vista ricercata, state pagando per qualcosa di più del semplice cibo.

Come raggiungere Montmartre

Poiché Montmartre si trova in cima a una collina, la quasi impeccabile metropolitana di Parigi può portarvi solo fino a un certo punto. Se avete voglia di fare un'escursione, potete salire le scale spesso fotografate da una delle fermate della metropolitana, e se volete far riposare i piedi (e i polmoni) potete salire con la funicolare e poi scendere con le scale.

Vale la pena notare, tuttavia, che anche se la nota stazione di Abesses (una delle più belle stazioni della metropolitana di Parigi) vi proietta in strada in un punto che non è in fondo alla collina, i treni stessi si trovano alla stessa distanza sottoterra di tutti gli altri - quindi anche se optate per la funicolare, anche se optate per la funicolare, dovrete comunque salire un bel po' di scale per tornare dalla piattaforma della metropolitana al mondo (sì, c'è anche un ascensore, ma se prendete l'ascensore vi perdete le pareti dipinte a colori vivaci della tromba delle scale).

Stazioni della metropolitana di Montmartre: Abesses, Place de Clichy, Blanche, Pigalle, Anvers, Barbes-Rochechouart, Chateau Rouge, Lamarck-Caulaincourt, Jules Joffrin.

Funicolare di Montmartre: La funicolare vi porterà dalla base della collina (a Place St-Pierre) alla cima, vicino al Sacro Cuore. Poiché è gestita dalla stessa società che gestisce la metropolitana (RATP), un viaggio sulla funicolare utilizza gli stessi biglietti della metropolitana.

Linee di autobus di Montmartre: C'è un "Montmartobus" che percorre tutto l'anno il quartiere di Montmartre, partendo da Place Pigalle e fermandosi in tutti i principali punti di interesse di Montmartre (ecco una mappa del percorso, in formato PDF). È possibile salire e scendere a piacimento e, essendo gestito dalla RATP, utilizza lo stesso biglietto della metropolitana. Altrimenti, le linee regolari di autobus 30, 31, 80 e 85 attraversano Montmartre.

Le combinazioni più spesso consigliate tra le opzioni di trasporto sopra citate sono:

Linea 12 della metropolitana fino ad Abesses e poi Funicolare.
Linea 12 della metropolitana fino a Jules Joffrin poi Montmartobus fino a Place to Tertre.
Linea 2 della metropolitana fino ad Anvers e poi Funicolare.
Linea 2 o 12 della metropolitana fino a Pigalle, poi Montmartobus fino a Norvins.
Linea 12 della metropolitana fino a Lamarck Caulaincourt poi Montmartobus fino a Norvins.


Visitare Parigi



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti