Parigi

Parigi.com

Buoni motivi per andare a Parigi


Come se aveste bisogno di un motivo! Tuttavia, se vi sentite in difficoltà o comunque dovete giustificare a voi stessi o a un'altra persona un viaggio in questa città straordinaria, ecco una selezione di buoni motivi per andarci:



Cibo

In quale altro posto, se non a Parigi, si può trovare dell'ottimo street food gourmet? Parigi è anche la città dei ristoranti di classe mondiale, dei bistrot e dei caffè lungo i marciapiedi (Montparnasse e Montmartre sono particolarmente noti per la loro vita di caffè e per la loro inclinazione artistica), che considerano la presentazione del cibo importante quanto il suo sapore. Si può scegliere tra circa 9000 ristoranti, molti dei quali sono stellati Michelin.
Tra i primi posti figurano "istituzioni" come il Restaurant du Palais-Royal, di fronte al Louvre, con la sua splendida terrazza estiva e il suo risotto al nero di seppia.
Il Cheq Dumonet, invece, è il classico bistrot parigino con le sue inamidate tovaglie di lino bianco e le luci art déco. Il suo soufflé al Grand Marnier è rinomato in tutta la città.
Chi ha voglia di mangiare a casa può acquistare i prodotti più appetitosi nei negozi di gastronomia sparsi per la capitale, come Ganachaud's per il pane e le lumache della Maison de L'Escargot.
E naturalmente la città è famosa per le sue cioccolaterie, pasticcerie e caffè.

Alloggio

Parigi vanta più di 1000 hotel, B&B e appartamenti.
Potreste vivere come un dandy parigino nel piccolo e informale Windsor Home nel 16° arrondissement, vicino alla Torre Eiffel, o godervi le delizie di un hotel boutique come l'Hotel Daniel, appena fuori dagli Champs-Elysees.
Per i viaggiatori d'affari che cercano una sala riunioni in un hotel di Parigi o per coloro che desiderano tutti i comfort, un hotel economico come l'Holiday Inn è una buona scelta.
Gli hotel più economici di tipo pensione sono numerosi. La maggior parte è di buona qualità e le strutture a due stelle sono equivalenti almeno alle tre stelle del Regno Unito.

Arte



Per molto tempo Parigi è stata spesso descritta come "la capitale mondiale dell'arte". Che sia stata superata o meno, questa città ha sicuramente molto di cui vantarsi. Il Museo del Louvre, il Museo d'Orsay, il Museo Rodin, ricco di sculture, e il Centre Pompidou, che ospita creazioni di Picasso, Monet e Van Gogh, sono tutti molto apprezzati in Europa.
Passate il tempo nei bistrot intorno alla Sorbona, nel 5° e 6° arrondissement, o a Montmartre, nel 18° arrondissement, dove molti artisti, scrittori e filosofi hanno trascorso le ore davanti a un espresso e a un pastiche. Oggi numerosi studi di artisti si trovano a Montparnasse (14° arrondissement), sulla famosa Rive Gauche della città.

Romanticismo

Il fotografo Robert Doisneau era più consapevole di molti altri del potenziale romantico di Parigi quando scattò l'iconica fotografia di una coppia che si bacia fuori dal caffè dell'Hotel de Veille in Rue de Rivoli. L'immagine (pubblicata sulla rivista Life nel 1950) ha garantito più di ogni altra la distinzione di Parigi come città dell'amore.
Il Pont-Marie della città è conosciuto localmente come il "ponte degli innamorati". Le coppie romantiche credono che un augurio sotto questo ponte per la felicità eterna li porterà proprio a questo. In ogni caso, questo mantiene i battelli fluviali in attività.
Un altro ponte della città, il Pont des Arts, è ritenuto uno dei panorami più incredibili e romantici del mondo, dove è possibile sedersi e tenersi per mano con la propria metà mentre si ammirano luoghi meravigliosi come Notre Dame e il Louvre, il tutto sullo sfondo della Senna.
Ci sono molti hotel romantici a Parigi, ma uno dei nostri preferiti è l'Hotel Bourg Tibourg. Arredato con sontuosi mobili barocchi, non è lontano dallo storico Municipio e tutte le camere sono piccole ma perfettamente arredate.

Shopping

Parigi è una delle città dell'alta moda, e la moda è molto importante. Le sue donne hanno la reputazione di essere chic e di classe. Ma non mancano i negozi di stilisti. I nomi più importanti della moda, come Chanel, Louis Vuitton, Dior e Givenchy, si trovano tutti nell'8° arrondissement in Avenue Montaigne, mentre Hermes e Christian Lacroix si trovano nel Faubourg Saint-Honore.

Affari

Quando si tratta di ospitare una conferenza, Parigi è la destinazione numero uno al mondo. È anche la città in cui la ristorazione fa parte delle transazioni commerciali e la socializzazione fa parte dell'evento. Per una questione di etichetta, la persona che ha prenotato il ristorante si aspetta di pagare il conto, quindi non offritevi.
Rivolgetevi sempre ai padroni di casa in modo formale, soprattutto se non li avete mai incontrati prima, con Monsieur o Madam e il loro cognome. Usate il più informale "tu" solo se l'avete già fatto.
Aspettatevi che le decisioni commerciali vengano prese dalla direzione dell'organizzazione, poiché a Parigi la gerarchia aziendale è molto forte.


Visitare Parigi


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti