Parigi

Parigi.com

Primo piano, piano terra e ascensori degli edifici parigini


Come muoversi negli edifici parigini



Il "primo piano" è sempre un piano sopra il piano terra. In Francia il piano terra è chiamato "Rez-de-Chaussee" (sebbene non conosca l'origine di questa espressione, si potrebbe ipotizzare che ai tempi in cui le strade parigine erano fangose, ci si aspettava che si desse un calcio a tutto il fango o che ci si cambiasse le scarpe prima di salire al "primo piano").

Gli edifici parigini haussmanniani di solito riservavano il piano terra a una "portinaia" o "guardiana" che raccoglieva la posta per tutti gli occupanti del condominio. Inoltre, teneva d'occhio tutti gli andirivieni. Purtroppo, la maggior parte dei guardiani è sparita dai loghi al piano terra (di solito situati proprio accanto alla porta d'ingresso). Il nostro è scomparso da oltre due anni. Un'altra parte della "vecchia Parigi" che è stata abbandonata per mancanza di interesse e di fondi!



Cortili interni. Spesso si trovano cortili interni con ben quattro serie di scale separate (di solito designate con le lettere A-D). Gli aristos vivono nei lussuosi appartamenti che si affacciano sul viale, mentre agli studenti sono riservate scale di legno che conducono a garitte con acqua fredda. Se vi sembra una scena da "boheme", è semplicemente la realtà! Portate con voi il cappotto di pelle di pecora per i freddi inverni!

Gli ascensori

Di solito bisogna aspettare che la porta dell'ascensore si chiuda prima di poter premere il pulsante del proprio piano. Noterete che gli ascensori dei condomini (e di alcuni hotel più piccoli) sono davvero MINI. Alcuni degli ascensori più affascinanti sono quelli a "gabbia di ferro", che emettono un suono di scatto durante la salita. Questi sono i miei preferiti.


Visitare Parigi


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti