Parigi

Parigi.com

Il più bel presepe di Natale in Francia


Una parte importante della tradizione natalizia è il "presepe di Natale". Creche è la parola francese che significa culla, ma può anche significare un luogo in cui si accolgono neonati e bambini. Il significato si estende anche agli asili nido.



La Cattedrale di Notre Dame a Parigi ha fatto di tutto per creare un'innovativa scena del presepe natalizio. Forse 2 milioni di visitatori vedranno questo presepe "high-tech" che combina proiezioni video e decorazioni tradizionali. Il tema intende integrare la "luce" o "lumiere" nella tradizionale immagine natalizia di una semplice scena del presepe, dove Maria, Giuseppe e il Bambino sono circondati da animali da fattoria e pastori.

Ecco come viene descritto il progetto sul sito della Cattedrale di Notre Dame:
"Cette année, la crèche de Notre-Dame s'attache au paradoxe de Noël à travers le thème de la lumière: ce petit enfant couché dans une mangeoire qui est le Christ, Lumen de Lumine, Lumière née de la Lumière, Lumière des Nations, lumière qui donne la vie, lumière qui transforme et transfigure ceux qui en sont éclairés" o, tradotto:

"Utilizzando la luce come tema di quest'anno, Gesù Bambino dorme in una mangiatoia, Luce delle luci, Luce delle nazioni, Luce che dà la vita, Luce che trasforma e trasfigura tutti coloro che sono toccati dalla sua Luce".

"Mescolando proiezioni video e decorazioni tradizionali, l'obiettivo è quello di aprire le prospettive della scena del presepe verso le realtà contemporanee - estendendosi oltre i confini della cattedrale, rendendo così un'evoluzione storica interattiva della nascita di Cristo, pur mantenendo i punti focali tradizionali per i visitatori e i pellegrini". Confusi? Anch'io!



In poche parole, viene spiegato che:
"Le figure della Sacra Famiglia sono virtualmente sospese nella luce, cioè milioni di stelle sotto un cielo e nuvole fluttuanti. L'effetto è creato con l'ausilio di 5 videoproiettori per l'animazione digitalizzata, 400 faretti a LED e uno schermo di plexiglass trasparente di 2 X2 metri che permette al presepe di galleggiare nel cielo.

L'effetto è descritto in questo modo:
"Il cielo stellato dà alla scena del presepe un'impressione di galleggiamento, quasi irreale, estendendo la decorazione natalizia verso l'infinito". Innovativo? Si. Bello? Dipende dalla vostra definizione.

Il presepe più bello di Francia

Non è a Parigi.
Poiché non ho ancora visitato tutti i presepi di Natale in Francia (sarebbe un ottimo compito per l'anno prossimo!), non posso dichiarare che Thiberville, in Normandia, ha INQUIVOCABILMENTE il più bel presepe di Natale in Francia, ma posso confermare che è certamente un presepe bellissimo.

Sicuramente 2 milioni di persone non avranno la possibilità di vedere questa mangiatoia. È necessario recarsi nel Departement de l'Eure in Normandia attraverso l'Autostrada 13 e la Route Nationale (ex N13 (ora 613) e uscire a Thiberville, Eure in Normandia (circa 90 miglia a ovest di Parigi). Thiberville è una cittadina di oltre 1200 abitanti e non ha il budget di Parigi, ma che piacere vedere questa tradizionale scena del presepe - che attraversa i secoli - senza effetti speciali!

Si dice che la tradizione del presepe natalizio sia iniziata con San Francesco d'Assisi nel 1226.


Visitare Parigi


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti