Parigi

Parigi.com

Capodanno a Parigi


Anche con tutti gli sfarzi e le celebrazioni che circondano il Natale in Francia, i francesi hanno sempre abbastanza voglia di continuare a festeggiare con baldoria fino al nuovo anno. Il Natale a Parigi è uno dei periodi dell'anno che preferisco nella Città delle Luci. È un periodo in cui la Città delle Luci si illumina ancora di più. Le favolose vetrine natalizie, le luci che costeggiano gli Champs Elysees, i giganteschi alberi di Natale, i mercatini di Natale di Parigi, le Gallerie Layfayette scintillanti di allegria natalizia, le ostriche e lo champagne rendono il periodo delle feste in Francia un momento particolarmente magico per essere a Parigi.



Parigi è stata classificata più volte come uno dei luoghi migliori al mondo per festeggiare il nuovo anno. In Francia, la vigilia di Capodanno è chiamata Saint-Slyvestre e il giorno di Capodanno è chiamato Jour des Eternnes.

Tradizioni del Capodanno a Parigi

Anche se non mancano le grandi feste per inaugurare il nuovo anno e si può festeggiare in qualsiasi modo, dalla discoteca all'invito a una festa di classe, fino a bere champagne e guardare i fuochi d'artificio che fanno esplodere strisce colorate nell'aria dietro la Torre Eiffel, tradizionalmente il nuovo anno veniva festeggiato con un banchetto chiamato le Reveillon de Saint-Slyvestre, che di solito è un pasto iniziato a tarda notte e consumato fino alle prime ore del mattino dell'anno nuovo (Reveillon deriva dalla parola reveil, che in francese significa "veglia").

A differenza, ad esempio, degli Stati Uniti, dove il bacio sotto il vischio è una tradizione natalizia, in Francia tutti si baciano a mezzanotte di Capodanno sotto il vischio (chiamato le gui in francese). Il Capodanno in Francia (Le Jour des Enternnes) è una festa nazionale (cioè tutto è chiuso) e si trascorre tra amici e familiari, che spesso si scambiano biglietti e regali in onore del nuovo anno. In realtà, il Capodanno non si festeggia solo il 1° gennaio, ma continua per diversi giorni fino al 6 gennaio (l'Epifania), in cui le famiglie festeggiano e tagliano la galette des rois (una torta con una statuetta di re cotta all'interno).

I francesi festeggiano anche il Capodanno o Saint Slyvestre per tutto il mese di gennaio. Non stupitevi se sentirete un francese augurarvi "Bonne Annee" per tutto il mese, non stupitevi e non siate timidi nel ricambiare gli auguri.

Voli per Parigi per Capodanno

Sebbene le tariffe invernali per Parigi tendano a essere molto più basse rispetto a quelle estive, questo esclude un piccolo lasso di tempo intorno alle vacanze di Natale e Capodanno, quando tutti vogliono andare a Parigi. Se si spera di ottenere un buon biglietto aereo per Parigi in questo periodo dell'anno, è meglio prenotare con molto anticipo. A volte si può anche essere fortunati e trovare un'offerta al minuto, ma non è affidabile e l'attesa potrebbe lasciarvi a casa il 31 dicembre con una ciotola di popcorn e il televisore invece di festeggiare con lo champagne sugli Champs.

Un altro modo per ottenere un biglietto potenzialmente economico per Parigi è volare il giorno di Natale. Anche se questa non è certo un'opzione che tutti sceglierebbero, volare il giorno di Natale è di solito un modo fantastico per risparmiare e ottenere un biglietto aereo economico per Parigi giusto in tempo per festeggiare il nuovo anno.

Dove alloggiare per Capodanno a Parigi

Le festività natalizie sono un periodo di grande affluenza di viaggiatori, soprattutto a Parigi, quindi è bene prenotare il proprio hotel a Parigi con largo anticipo se si prevede di soggiornare lì a Capodanno. Potreste anche vedere tariffe più elevate nei periodi di vacanza, quindi aspettatevi di pagare un po' di più se pensate di trascorrere questo periodo nella Città delle Luci.

Se state cercando di rispettare un budget più limitato, potete anche scegliere di soggiornare in uno dei tanti ostelli di Parigi. Tenete presente che anche gli ostelli si prenotano con largo anticipo, quindi assicuratevi di prenotare il prima possibile. Se volete festeggiare alla grande il nuovo anno, forse la scelta migliore è quella di optare per uno dei migliori ostelli per feste a Parigi. Se la scena dell'ostello festaiolo non fa per voi, trovate il tipo di ostello più adatto a voi nella Guida agli ostelli di Parigi.

Cibo e bevande di Capodanno

A Parigi è tradizione bere Champagne o vino bianco frizzante (sì, sono diversi) a Capodanno. Sono molto diffusi anche il Vin Chaud, un vin brulé caldo, e il sidro.

Le papilliotte sono presenti su quasi tutte le tavole francesi alla fine dell'anno. Provenienti da Lione, sono piccoli cioccolatini con vari ripieni e sempre avvolti in festosi involucri metallici che emettono un suono schioccante quando vengono scartati. Ogni cioccolatino è avvolto da una barzelletta che lo rende una delizia per tutti i sensi.

Anche il foie gras e altre specialità francesi vengono spesso servite insieme allo champagne per Capodanno.
Le ostriche sono un piatto invernale/festivo molto popolare e fanno spesso la loro comparsa durante i banchetti di Capodanno.

Festeggiamenti di Capodanno a Parigi

Ci sono molti modi diversi per trascorrere il Capodanno in Francia. Se siete fortunati, sarete invitati a una festa privata, dove potrete sorseggiare champagne e ballare senza dover sborsare molto denaro. Dai cabaret di lusso alle feste in ristoranti privati, fino all'affollamento delle strade degli Champs Elysees, le cose da fare a Capodanno a Parigi non mancano di certo.

Dove vedere i fuochi d'artificio



Se volete assistere ai fuochi d'artificio ed essere al centro di tutto, ci sono alcuni luoghi a Parigi dove potrete assistere allo spettacolo pirotecnico e festeggiare il nuovo anno con migliaia di altri festaioli.

Champs Elysées

Per vivere un'esperienza simile a quella di Times Square a New York, è sicuramente meglio dirigersi verso gli Champs Elysées. A partire dalle 21.00 circa del 31 dicembre, la gente inizierà ad affollare la famosa strada, spesso con bottiglie di bibite e flutes di plastica al seguito. Da molti punti degli Champs si può avere una splendida vista dei fuochi d'artificio che scintillano dietro la Torre Eiffel.

Sacro Cuore/Montmartre

Uno dei miei panorami e quartieri preferiti della città, la cima della collina di Montmartre (ornata dalla Basilica del Sacro Cuore) offre una vista eccellente della città e dei fuochi d'artificio che esplodono in basso. Se desiderate essere in giro, ma volete una festa un po' più tranquilla di quella sugli Champs Elysees, questa è la scelta perfetta.

Pur rimanendo affollata, l'atmosfera a Montmartre è molto più tranquilla rispetto agli Champs Elysees e festeggiare in uno dei tanti bar, cabaret e club della vicina Pigalle è un ottimo modo per trascorrere un Capodanno alternativo e festoso a Parigi.

Campo di Marte

Il grande campo/parco di fronte alla Torre Eiffel vi permetterà di assistere in prima fila allo spettacolo pirotecnico che si svolge dietro l'iconica struttura francese. Famiglie, coppie e gruppi di amici spesso iniziano ad arrivare presto la sera con coperte, picnic, bottiglie di champagne e flauti di plastica per conquistare un posto per i fuochi d'artificio.

** Con grande sorpresa di molti (io ero tra questi), a Parigi è legale comprare e vendere fuochi d'artificio. Sebbene mia madre lo detesti (non ci è mai stato permesso di accendere i nostri fuochi d'artificio quando eravamo piccoli), vedrete molte celebrazioni in strada con fuochi d'artificio piccoli (e non) che vengono sparati. Fate attenzione.

Crociere con cena

Un altro ottimo modo per festeggiare il nuovo anno a Parigi è quello di trascorrerlo galleggiando lungo la Senna. I tour in barca a coppie sono una tappa obbligata per chi visita la città, e partecipare a una crociera con cena notturna a Capodanno può essere un ottimo modo per festeggiare la fine dell'anno.

I tour in barca per la cena sono spesso caratterizzati da un'atmosfera più rilassata e festosa. Tuttavia, tenete presente che queste crociere non saranno economiche.

Il Bateaux Parisiens offre una crociera con cena di Capodanno che include una bottiglia di champagne Pommerory, intrattenimento musicale, vini e un menu a prezzo fisso che parte da circa 300 euro e arriva a 600 euro.

Balli, discoteche, cabaret e spettacoli di Capodanno

1. Cabaret

Se avete un bel po' di soldi in tasca o avete risparmiato per un Capodanno a Parigi da un po' di tempo, allora potreste decidere di andare al famoso e classico cabaret francese, il Moulin Rouge. Per circa 600 euro potrete godervi una serata a base di foie gras, aragosta, champagne, balli e musica con l'orchestra del Moulin Rouge e uno spettacolo dopo la mezzanotte. C'è anche un regalo a sorpresa per ogni ospite.

Per la stessa cifra si può andare al Lido, un altro famoso cabaret parigino situato sugli Champs Elysees. Come al Moulin Rouge, gusterete un pasto a base di foie gras, aragosta e champagne e assisterete a musica dal vivo, a uno spettacolo appositamente coreografato e a festeggiamenti dopo la mezzanotte.

2. Ballare e andare in discoteca

Parigi è una città piena di locali dove trascorrere il Capodanno ballando tutta la notte. Prima di arrivare a Parigi, è bene informarsi presso i singoli bar e club per vedere se hanno coperture speciali più alte o eventi in corso quella sera. Indipendentemente dal vostro budget, comunque, probabilmente riuscirete a trovare una discoteca o una festa da ballo che potete permettervi e di cui potete godere a Parigi.


Visitare Parigi



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti