Parigi

Parigi.com

Le più belle stazioni della metropolitana di Parigi


Parigi è la città degli amanti dell'arte. Ma non mi riferisco solo alle impressionanti collezioni d'arte presenti nei famosi musei e gallerie della città. Questa volta mi riferisco alle bellissime stazioni della metropolitana di Parigi.



Anche un osservatore casuale noterà che molte stazioni della metropolitana di Parigi si assomigliano: la città è nota per le sue entrate della metropolitana in stile art nouveau. Ma parte della bellezza delle stazioni non si trova all'esterno. Per alcune di esse, infatti, è necessario acquistare un biglietto di transito (comunque molto più economico del biglietto d'ingresso a un museo) e scendere sottoterra.

Ecco alcune delle più belle stazioni della metropolitana di Parigi.

Stazione Louvre-Rivoli sulla linea 1 della metropolitana

Questa è una delle tante stazioni che è stata decorata per riflettere uno dei monumenti o delle attrazioni servite da quella stazione. In questo caso, nella stazione Louvre-Rivoli sono esposte le riproduzioni di molte opere d'arte del Museo del Louvre. Purtroppo, con la costruzione della Piramide del Louvre nel 1989, l'accesso diretto della metropolitana al museo si è spostato da questa stazione a quella di Palais-Royal. L'opera d'arte, tuttavia, è rimasta.

Stazione Abbesses sulla linea 12 della metropolitana

La stazione Abbesses è una delle poche stazioni art nouveau che conserva ancora la tettoia di vetro all'ingresso. Si tratta infatti di uno degli unici due ingressi della metropolitana progettati da Hector Guimard, responsabile delle stazioni art nouveau di tutta la città. Ma l'altro aspetto artistico della stazione Abbesses è rappresentato dalle pareti ricoperte di graffiti della scala che porta ai binari sottostanti. Quello che probabilmente è nato come un atto di vandalismo è diventato una delle caratteristiche più belle di questa stazione della metropolitana.

Stazione Cite sulla linea 4 della metropolitana

La stazione Cité - l'unica sull'Île de la Cité - non solo ha un bellissimo ingresso in stile art nouveau, ma presenta anche una bella illuminazione a globo lungo i binari, che ricorda i lampioni di una volta.

Stazione Concorde sulla linea 12 della metropolitana

Le pareti lungo i binari della maggior parte delle stazioni della metropolitana di Parigi sono piastrellate, e molte di esse sono piastrelle decorative. Ma le pareti della stazione Concorde, sulla banchina della linea 12, potrebbero sembrare un gigantesco puzzle per la ricerca delle parole. Ogni piastrella ha una lettera e insieme sono le parole della Dichiarazione dei diritti dell'uomo della Rivoluzione francese del 1789.

Stazione Varenne sulla linea 13 della metropolitana



Come la stazione del Louvre, anche quella di Varenne serve un museo d'arte. Questa volta si tratta del Museo Rodin, quindi naturalmente troverete una replica del famoso "Pensatore" di Rodin tra le altre opere.

Stazione Porte Dauphine sulla linea 2 della metropolitana

Oltre ad Abbesses, l'altra stazione in stile Liberty progettata da Guimard ancora esistente è Porte Dauphine, ancora più antica. Fu inaugurata nel 1900, contro la data di nascita di Abbesses (1912).

Stazione Pont Neuf sulla linea 7 della metropolitana

Mentre la stazione del Louvre e quella di Varenne espongono i prodotti dei musei d'arte locali, la stazione di Pont Neuf permette di dare un'occhiata a qualcosa che si potrebbe vedere in un'attrazione vicina. Si tratta del Museo del Denaro, e su alcune parti delle pareti e del soffitto della stazione si trovano grandi riproduzioni di monete.

Stazione di Saint-Michel sulla linea 4 della metropolitana

Saint-Michel, situata nel Quartiere Latino, è un'altra stazione con deliziosi ingressi in stile art nouveau.

Stazione Palais Royal sulla linea 1 e 7 della metropolitana

Dopo aver visto così tanti ingressi di stazioni in stile art nouveau, potreste essere un po' annoiati. Per qualcosa di diverso, ma non per questo meno bello, date un'occhiata all'ingresso di Place Colette della stazione Palais Royal-Musee du Louvre. È stata ridisegnata nel 2000 con archi di grandi perle di vetro.

Stazione Bastille sulla linea 1 della metropolitana

La stazione Bastille rende omaggio alla storia francese con un cenno agli eventi che si svolsero non lontano dalla stazione - è possibile vedere parte di ciò che resta della Bastiglia dalle banchine della linea 5 - con opere d'arte ispirate alla Bastiglia sulle pareti della piattaforma della linea 1.

Stazione Arts et Metiers sulle linee 3 e 11 della metropolitana

Prima del 1994, la stazione Arts et Métiers non era nulla di particolare. Ma nel 1994 è stata ridisegnata in onore del Conservatorio di Arti e Mestieri (Arts et Métiers) che si trova sopra la stazione, e ora assomiglia all'interno di un sottomarino (con tanto di oblò). Il museo ospita molti oggetti di importanza storica per la scienza, quindi l'artista che ha ridisegnato la stazione si è ispirato agli scritti di Jules Verne.


Visitare Parigi



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti