Parigi

Parigi.com

Le più belle cittadine della Moldavia


Ok. Queste potrebbero non essere la vostra prima scelta se decidete di visitare la storica regione rumena conosciuta come Moldavia. Iasi dovrebbe essere di gran lunga il primo punto della vostra lista, non c'è dubbio. Ma ci sono anche città più piccole altrettanto accoglienti e attraenti. Queste sono le più belle cittadine della Moldavia, luoghi speciali e accoglienti dove le tradizioni sono ancora custodite e la gente non ha ancora scoperto il significato della parola "stress". Avete attirato la vostra attenzione? Restate con me ancora un po' e alla fine di questo pittoresco viaggio vi convincerete!



Targu Neamt

Situata nella parte nord-orientale della depressione del Neamt, a circa 42 km da Piatra Neamt, a un'altitudine di 425 m, la cittadina di Targu Neamt è famosa tra gli insediamenti moldavi fin dal XIV secolo, quando divenne un importante centro commerciale. La sua posizione, vicina ad alcuni famosi monumenti storici e artistici, l'ha trasformata in un centro turistico molto attraente. Una delle attrazioni turistiche più famose di questa città è la Fortezza di Neamt. Costruita sulla collina Plesu da Pietro I Musat tra il 1382 e il 1387, fortificata da Stefan cel Mare (Stefano il Grande) nel 1476, la fortezza resistette eroicamente alle armate di Maometto II, conquistatore di Costantinopoli. È possibile visitarla oggi perché è molto ben conservata e sarà un viaggio nel passato garantito.



Vatra Dornei

Non sono del tutto imparziale con questa, perché è anch'essa una località di montagna, ma ho scelto di inserirla qui perché è più grande di una normale località di villeggiatura e perché è per metà città e per metà località di villeggiatura. La sua posizione, circondata da alte montagne, la rende senza dubbio una delle città più belle della Moldavia. Dal momento in cui si arriva, si entra in un luogo dove le persone si conoscono e tutti salutano tutti. Oltre alla pista da sci, in continuo sviluppo e ben attrezzata per gli amanti di questo sport, Vatra Dornei dispone anche di sorgenti di acqua minerale, per cui tutti i cittadini bevono acqua sana e naturale. Per raggiungere le sorgenti, bisogna attraversare il parco centrale, dove si trova una sorpresa. Andate lì con delle noccioline in mano e state certi che troverete almeno uno scoiattolo amichevole che verrà a prendere quelle noccioline proprio dalle vostre mani. Il termine generico per gli scoiattoli di questo parco è "Mariana", quindi ogni volta che li chiamate con questo nome vengono a giocare con voi. Questo è il loro ambiente naturale; non sono tenuti in gabbia o cose del genere, hanno solo familiarizzato con tanti turisti e non hanno più paura delle persone.

Naturalmente ci sono altre città che dovrebbero essere incluse in questo elenco, ma queste due sono davvero degne di attenzione e hanno un fascino speciale dato forse proprio dal fatto di essere città piccole, amichevoli e accoglienti.


Vacanze in Romania



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti