Parigi

Parigi.com

Arbore, il monastero dipinto di Suceava


Il monastero di Arbore si trova a circa 30 chilometri dalla città di Suceava, in Romania. L'edificio fu costruito all'inizio del XVI secolo da un uomo chiamato Luca Arbore, che era il guardiano di Suceava durante il regno di Stefan cel Mare. Arbore difese la fortezza durante gli attacchi polacchi del 1497 e in seguito, proprio vicino alla sua residenza, costruì questo monastero con lo scopo di utilizzarlo come cimitero e cappella di famiglia.



Prima che la pittura del monastero fosse completata, Arbore e i suoi figli furono decapitati perché accusati di tradimento, per cui non vide mai l'edificio nel suo completo splendore.

Sfumature e colori

I dipinti sono affreschi notevoli, realizzati con cinque tonalità di sfondo verde come colore predominante. I dipinti contengono 47 sfumature di colori combinati con ocra, rosa, rosso, giallo e blu. Il metodo di miscelazione di questi colori in tonalità specifiche è ormai perduto perché i pittori non ne hanno condiviso il segreto, ma gli scienziati hanno identificato una trentina di sostanze in essi contenute, come aceto, miele, uova, dimensioni animali e fiele. I dipinti all'interno sono stati gravemente danneggiati nel corso del XVII e XVIII secolo e la chiesa è rimasta senza tetto. I restauratori possono solo stabilizzare gli affreschi rimasti intatti.

Il team di pittori e i dipinti



Il team di pittori era guidato da un artista e genio di Iasi, Dragos Coman, famoso per l'innovazione e le nuove visioni. Di solito combinava elementi occidentali e orientali con quelli tradizionali. I dipinti, vividi e delicati, sono per lo più rappresentazioni di scene della vita dei santi e della Genesi.

Tra questi capolavori possiamo citare la storia del Figliol Prodigo, il Giudizio Universale e l'assedio di Costantinopoli. Sul lato occidentale si trovano miniature, scene dipinte della Vita della Vergine e storie di Mosè, mentre la parete meridionale contiene scene che raffigurano alcuni episodi delle Vite dei Santi.

Il monastero di Arbore è un monumento UNESCO

Il monastero citato è iscritto tra i monumenti dell'UNESCO ed è stato restaurato nella prima metà del XX secolo. All'interno dell'edificio si trova un museo etnografico che espone preziosi beni della regione circostante. Se visitate il Monastero di Arbore potete anche visitare la camera funeraria dove sono sepolti Luca Arbore e la moglie polacca. La camera funeraria è decorata con elementi gotici con influenze polacche.

Visitate Suceava e fate un salto a vedere una delle chiese più belle della Romania: Il Monastero di Arbore.


Vacanze in Romania


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti