Parigi

Parigi.com

Stabilimenti balneari: trattamenti e terapie a Baile Herculane


Al Baile Herculane, che offre una moderna base di trattamento, potrete curarvi e coccolarvi con acque termali, cure interne e molti trattamenti rilassanti. La stazione dispone di tutte le più moderne installazioni fisioterapiche (sia elettriche che idroterapiche), impianti di aerosol di acqua minerale, trattamenti di massaggio e molto altro.



Tutte le installazioni balneari sono dotate di vasche e bacini realizzati in marmo rosso o bianco, materiale plastico o piastrelle antiacido. Alcuni sono resti di epoche passate, mentre altri sono stati costruiti ai giorni nostri. Alcuni stabilimenti balneari sono molto antichi e preziosi dal punto di vista architettonico e storico e sono considerati dei monumenti. Tutti sono comunque lì per ripristinare la vostra salute fisica.

Bagno di forza - il bagno romano

Il Bagno Romano è una splendida località balneare che a volte viene indicata come bagno di Ercole o bagno della forza. Il resort è stato costruito e sviluppato nel 1838 su una precedente costruzione in legno del 1792. Il primo stabilimento aveva 16 cabine e 4 vasche in marmo rosso. L'acqua veniva raffreddata e accumulata in due vasche e la sala d'attesa aveva una fontana per le cure interne.



Nella costruzione del nuovo stabilimento i costruttori hanno mantenuto le 4 cabine e le 2 vasche della precedente costruzione. Dalla vasca a sud si può ammirare una statua di Ercole scolpita in una rupe, eredità lasciata qui dai Romani. Durante i lavori di restauro del 1724-37 sono stati rinvenuti diversi segni che denotano l'utilizzo della sorgente da parte dei Romani. Insieme al bagno romano fu costruita un'altra fontana, chiamata Fonte della Guarigione. Oggi questa sorgente lascia il posto alle sorgenti di Igea e II Ercole.

Il complesso romano

Il complesso romano è una delle costruzioni più notevoli e significative che la civiltà romana ha creato e lasciato in Romania. In questa stazione di cura si utilizzano due tipi di acque: Ercole I, che contiene calcio e cloruro di sodio, e Nettuno I+VI, che contiene calcio, cloruro di sodio e zolfo. I bagni si svolgono in 8 cabine in vasche o bacini di plastica rivestiti con piastrelle antiacido. Cinque di queste cabine contengono acqua salata e altre tre sono riempite con acqua sulfurea. Una delle vasche con acqua sulfurea è utilizzata per la terapia fisica. L'hotel è inoltre dotato di una piscina che può ospitare 100 persone, una sauna, una cabina per l'agopuntura e piattaforme per l'aero-elioterapia.

Stazione balneare Apollo

Il bagno di Apollo, o bagno comune, si trova di fronte a una cappella cattolica ed è uno dei primi bagni costruiti nella zona. È il luogo in cui sono state scoperte molte delle sorgenti romane e il tempio di Ercole. Questa località non utilizzava solo le proprie sorgenti, ma a volte l'acqua veniva portata qui dalla sorgente Despicatura e dal complesso romano. Nel corso del XVIII secolo sono state rinvenute e scoperte molte antichità romane. Visitate Baile Hericulane e godetevi i migliori trattamenti sanitari e più antichi della Romania.


Vacanze in Romania



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti