Parigi

Parigi.com

Attrazioni principali della città di Brasov


La città di Brasov si trova nel centro del Paese, nella regione della Transilvania ed è una delle città più grandi e più visitate della Romania. La città è circondata da montagne su tre lati, il che la rende un luogo ideale per una città medievale. La città originale fu fondata nel 1211 dai Cavalieri Teutonici e oggi è una delle città meglio conservate d'Europa. Centinaia di turisti visitano Brasov durante tutto l'anno per i suoi incredibili siti storici e i suoi splendidi monumenti. La città offre numerose attrazioni da vedere all'interno e nei dintorni. Esplorate Brasov e la campagna circostante, dove la gente è amichevole e l'aria è fresca.



Cosa vedere

Essendo situata ai piedi dei Carpazi, la città di Brasov è un luogo perfetto per fare un'escursione in montagna. Se preferite passeggiare per le strade di Brasov, vi consigliamo di visitare gli edifici splendidamente costruiti e decorati. Ci sono molti siti architettonici in stile barocco, rinascimentale e gotico che meritano una visita. Fate una passeggiata nella famosa Via della Corda e nella Piazza del Municipio. C'è molto da vedere nella città di Brasov.

Afferrare la corda

Si dice che Brasov abbia la strada più stretta del continente europeo. La strada si chiama Via della Corda ed è larga circa un metro e mezzo. All'inizio la strada era un percorso utilizzato dai vigili del fuoco.



Passeggiare in centro

Fate una bella passeggiata nella vecchia piazza del Municipio di Brasov, dove potrete ammirare gli edifici in stile barocco splendidamente e coloratamente dipinti e decorati. Vi consigliamo di visitare la Chiesa Nera, probabilmente la più grande chiesa del Paese costruita in stile gotico. La chiesa fu annerita durante un incendio nel 1689, da cui il nome di Chiesa Nera. Ammirate l'impressionante "design interno" della chiesa e i suoi enormi organi.

A contatto con la natura

Per coloro che amano le avventure nella natura, consigliamo di dirigersi verso gli incredibili Carpazi che circondano la città. Esplorate i campi ondulati, gli incantevoli villaggi della zona e le chiese fortificate. Fate un'escursione nelle fitte foreste e raccogliete qualche lampone, ma attenzione, perché potreste incontrare un orso o due tra i cespugli.

La città della corona

Durante il Medioevo, Brasov era la città che collegava le rotte commerciali tra l'Impero Ottomano e la regione occidentale dell'Europa. I Sassoni ebbero una grande influenza politica sulla città in quel periodo e la chiamarono Kronstadt (la città della corona), il che riflette questa influenza. Anche il nome latino della città, Corona, sottolinea il fatto. Brasov disponeva e dispone tuttora di fortificazioni che si sono continuamente ampliate con torri e simili in epoca medievale.


Vacanze in Romania


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti