Parigi

Parigi.com

Le 5 migliori destinazioni sciistiche in Romania


La Romania offre ai turisti la possibilità di sciare in diverse località molto belle e relativamente economiche. Recentemente, la Romania ha compiuto notevoli progressi nella pianificazione e nel potenziamento dell'area sciistica, tanto che le stazioni sciistiche di montagna sono affollate di turisti fin dalla prima neve della stagione. Il fatto che un terzo del Paese sia coperto dai Carpazi offre il vantaggio di avere più aree sciistiche in diverse zone geografiche. Ogni regione sciistica ha un fascino particolare, accresciuto dagli usi e costumi specifici e dall'ospitalità rumena e dalle bellezze paesaggistiche. Tuttavia, sebbene ogni regione sia incantevole, una top 5 delle destinazioni sciistiche in Romania è più che gradita prima di pianificare una vacanza di questo tipo. Questo articolo presenterà, quindi, le stazioni sciistiche rumene più popolari e meglio attrezzate.



1. Sinaia

Le possibilità di divertimento sono infinite a Sinaia. Se volete una dose elevata di adrenalina, provate la pista Carp che inizia a 1200 e raggiunge i 2000 metri di altitudine. Il trasporto a fune è assicurato dalla vecchia funivia, ancora funzionante, ma anche da una moderna seggiovia, inaugurata nel febbraio 2006. Questa pista è consigliata solo a sciatori molto esperti, essendo il rischio di incidenti piuttosto elevato. Una scelta migliore sarebbe, in questo caso, la valle denominata Valea Dorului. Le tre piste, servite da un ascensore, hanno come punto finale uno chalet molto attraente.

2. Poiana Brasov

La metà di questa località è circondata dalla montagna Postavarul, che offre alcune aree sciistiche di straordinaria bellezza. Non preoccupatevi se non siete esperti, i principianti hanno le loro piste. Gli sciatori mediamente esperti troveranno le piste Ruia e Sulinar più che soddisfacenti. Ci sono anche piste per sciatori esperti come Subteleferic o Lupului.

3. Azuga



Le piste di Azuga sono visitate ogni anno da un gran numero di turisti. Ci sono due piste principali, Sorica e Cazacu, dove si può sciare anche di notte, essendo dotate di una luce notturna che copre un raggio di 800 m. La stessa distanza è coperta da cannoni di neve artificiale. Il programma dell'impianto di risalita e dello skilift funzionante nell'area può essere esteso su richiesta.

4. Arieseni

La pista più famosa di quest'area è Vartop, molto curata e dotata di impianti di risalita e di manutenzione della neve. La lunghezza totale della pista è di 1000 metri, con un dislivello di 200 m, livello di difficoltà medio e illuminazione notturna supplementare. L'intera area è molto attraente, con molte cose interessanti. Un luogo importante è la Grotta del Ghiacciaio di Scarisoara, un fenomeno unico in Romania, situato a soli 15 km da Arieseni. Altre attrazioni turistiche sono: La Grotta della Porta di Ionele, la Fossa di Ruginoasa, la Grotta degli Orsi e la Casa della Memoria di Avram Iancu.

5. Cavnic

Questa località offre ai turisti sciatori piste con una lunghezza complessiva di 6 km, aperte ogni stagione invernale per 5 mesi, dotate di moderni impianti di risalita. Le piste vanno da un'altitudine di 950 m a 126 0 m con una pendenza media del 24%, di cui il 14% di piste dolci, il 21% di piste medie e il 33% di piste difficili. Le piste sono livellate secondo gli standard europei.

È difficile stilare una top 5 delle destinazioni sciistiche in Romania, poiché i luoghi sono molti e molto diversi tra loro: ci sono località in cui gli sciatori esperti si trovano meglio e località in cui quelli inesperti si sentono più a loro agio. Le 5 località qui descritte sono adatte a ciascuno di voi.


Vacanze in Romania


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti