Parigi

Parigi.com

Alla scoperta dei tesori nascosti di Timisoara


Scoprire i tesori nascosti di Timisoara potrebbe non essere un compito facile per chi è nuovo in città, ma noi cerchiamo di aiutarvi e di portarvi alcune informazioni su questa bella città e su alcuni dei suoi luoghi e personaggi più sconosciuti, rappresentativi del suo sviluppo.



Squadra di calcio di Timisoara

La squadra di calcio di Timisoara, il Politecnico, è una delle squadre di calcio più amate in Romania per i valori che rappresenta: fair play, spirito di squadra e determinazione. La squadra di calcio del Politecnico è stata fondata nel 1921 e ha militato per molti anni in serie A. Attualmente il Timisoara non gioca più a causa di uno scandalo che ha coinvolto il suo proprietario, Marian Iancu, che non ha pagato le tasse allo Stato. Nonostante tutti questi problemi, la squadra di calcio del Timisoara rimane nei cuori e nelle menti dei rumeni di tutto il Paese.

Un albero di 330 anni



A Timisoara abbiamo scoperto un albero che ha 330 anni. È sopravvissuto agli attacchi dei turchi e non è stato distrutto dagli incendi o dai bombardamenti tedeschi durante le guerre mondiali. I suoi 21 metri di altezza e 4,5 metri di diametro impressionano sia i locali che i turisti. L'albero è protetto, come ogni monumento storico, da una recinzione in ferro. Sebbene si estenda sia sulla strada che sull'area pedonale, rendendo il traffico un po' più difficile, nessuno osa prendere provvedimenti contro l'albero in mezzo alla strada, come lo chiamano i locali. Durante il concorso nazionale del 2012, l'albero è arrivato in finale e ha la possibilità di vincere il titolo di Albero dell'anno in Romania.

Fabbrica di birra di Timisoara

La fabbrica di birra di Timisoara è un altro motivo di gioia per gli abitanti del luogo. Fu fondata nel 1718 su iniziativa delle autorità austriache sotto il comando del principe Eugenio di Savoia e soddisfaceva un bisogno fondamentale di Timisoara: integrare l'acqua potabile. L'attuale sede conserva ancora vecchi resti di come funzionavano le cose nel XVIII secolo. Nel XX secolo è stata riconosciuta e apprezzata dai produttori di birra di tutto il mondo per le sue invenzioni, tra cui il filtro per la birra. La fabbrica di birra è stata acquistata nel 2001 da SABMiller, mentre nel 2007 Ursus Breweries ha avviato un piano di investimenti per modernizzare la fabbrica di birra di Timisoara. Questa è una delle attrazioni più visitate della zona. Se siete fortunati potrete anche tornare a casa con un campione di questa famosa birra.

La scoperta dei tesori nascosti di Timisoara ha portato alla luce tre delle cose più rappresentative di Timisoara e della sua gente. Ci sono ancora molte cose da scoprire, quindi continuate a cercare perché sarà una ricerca piacevole.


Vacanze in Romania



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti