Parigi

Parigi.com

Fortezza di Brasov: torri, porte e bastioni


La città di Brasov aveva originariamente sette bastioni, di cui solo alcuni sono sopravvissuti mentre altri sono andati in rovina. Alcuni di essi sono stati ristrutturati e costituiscono importanti punti di riferimento della città, come il bastione dell'Innesto, situato nell'ala nord-occidentale della cittadella media. Fate una passeggiata sul lato occidentale e godetevi la vista dalla Torre Nera e dalla Torre Bianca, risalenti al XV secolo. Sul lato meridionale delle mura si trova la Porta di Caterina, costruita nel XVI secolo e un tempo ingresso principale del castello medievale. Passeggiate e ammirate le fortificazioni della città di Brasov, ancora oggi saldamente in piedi.



La fortezza

La Fortezza di Brasov è strategicamente ben situata sulla cima di una collina che domina l'intera città. Fu costruita all'inizio del XVI secolo, prima in legno e poi sostituita da una struttura in pietra. Nel XVII secolo l'edificio fu abbandonato e oggi funziona come ristorante.

Bastione dell'Innesto

Il Bastione dell'Innesto, a quattro livelli, è stato restaurato nel XVI secolo. Al secondo, terzo e quarto livello sono esposti manufatti medievali, mentre il primo piano è utilizzato come area di sosta.

Torre Bianca - Torre Nera

La Torre Bianca si trova accanto al Bastione dell'Innesto e fu costruita alla fine del XV secolo. Ha quattro livelli e 200 gradini che conducono alla cima con una splendida vista. Anche la Torre Nera fu costruita nella seconda metà del XV secolo e prese il nome da un incendio scoppiato nel 1559, causato da un fulmine. I quattro livelli ospitano manufatti storici legati alla guerra.

Magazzino dell'archivio



Il Bastione del Fabbro di Brasov ospita migliaia di antichi e straordinari documenti e lettere del XIV e XVI secolo.

Fermezza nel tempo

La Porta di Caterina è l'unico ingresso originale dell'epoca medievale che non è stato distrutto. È possibile vedere la struttura originale di cui la porta faceva parte nel XVI secolo nel Museo del Bastione dei Tessitori.

Il più grande bastione

Il Bastione dei Tessitori è la più grande torre medievale della città di Brasov, costruita nella prima metà del XV secolo e poi ricostruita alla fine del XVI secolo. Oggi è un museo visitato da molti turisti.

Porta Schei

Antichi documenti menzionano la Porta dei Valacchi, nota anche come Porta Schei, che era l'ingresso principale della città. La struttura che si vede oggi non è la porta originale. Quella originale fu gravemente danneggiata da un incendio e fu ricostruita dall'imperatore Francesco I nel 1827.

Sugli archi della porta sono incise delle iscrizioni in latino.


Vacanze in Romania


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti