Parigi

Parigi.com

Le migliori tradizioni di Natale in Francia


Il Natale si avvicina rapidamente e tra pochi mesi si potrà dire "Joyeux Noël", ovvero Buon Natale in francese. In Francia la celebrazione del Natale è un evento importante: lo shopping per i regali e le decorazioni occupano gran parte del tempo dei francesi, ma molte energie sono dedicate a seguire le tradizioni natalizie che sono state tramandate di generazione in generazione. Le usanze natalizie sono varie, dalla vivace Parigi alla sonnolenta campagna. Alcune tradizioni sono diffuse in tutta la Francia, mentre altre solo in alcune regioni, ma comunque rendono il Natale una festa indimenticabile. Ecco alcune delle migliori tradizioni natalizie in Francia.



Aspettare il Natale

La vigilia di Natale, i bambini francesi lucidano le scarpe e le mettono sotto l'albero o davanti al camino, sperando che durante la notte Papà Noël, o Babbo Natale, entri di soppiatto e lasci i regali nelle loro scarpe. Se i bambini sono stati cattivi, possono aspettarsi la visita di Père Fouettard (il padre delle frustate), che darà loro un pezzo di carbone e/o una bella sculacciata con un bastone.

Le Réveillon

Anche se non tutti partecipano alla messa della vigilia, quelli che lo fanno tornano a casa e fanno una grande festa chiamata le Réveillon, che significa il "risveglio" dopo la nascita di Gesù. Le persone possono festeggiare il Réveillon a casa con le loro famiglie, oppure uscire e rimanere tutta la notte a mangiare e bere in un caffè o in un ristorante (molti locali rimangono aperti tutta la notte a Natale). Il menu del Réveillon è diverso in ogni regione della Francia, ma tutti comprendono diverse portate e molti cibi molto sazianti.



I tredici dessert

Una delle migliori tradizioni natalizie in Francia per i golosi è la suite di tredici dessert che si consuma sulla tavola di Natale in Provenza. I dolci seguono un pasto abbondante con sette portate diverse, spesso accompagnate da sette vini diversi. I dessert consistono in frutta secca, frutta fresca e dolci come biscotti, torte, paste di mele cotogne e torroni.

Galette des Rois

La Galette des Rois, o Torta del Re, è un dolce che si consuma durante la celebrazione dell'Epifania. È fatta di pasta sfoglia ripiena di frangipane e al suo interno è nascosto un gingillo (chiamato la fève). Tradizionalmente, il più giovane della famiglia (chiamato il piccolo re, "le petit roi") distribuiva le fette di torta tra i membri della famiglia e gli ospiti. La persona che trova la statuetta nella sua fetta diventa regina o re per un giorno.

Le decorazioni

Il fulcro delle decorazioni natalizie in Francia, come in molte altre culture in cui si celebra il Natale, è l'albero di Natale o sapin de Noel. Il primo albero di Natale è apparso in Francia nella prima metà del XIX secolo. Un altro oggetto natalizio comune è il presepe, solitamente realizzato con pupazzi, che decora le chiese e anche alcune case.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti