Parigi

Parigi.com

5 motivi per un'estate nel sud della Francia


Manca ancora un po' di tempo all'estate, ma molti viaggiatori che non amano l'inverno o il freddo (soprattutto se si vive in una regione temperata) probabilmente stanno già sognando le loro fughe estive. Poiché molte persone che non hanno molto tempo a disposizione durante l'anno si assentano dal lavoro in estate, molte delle destinazioni turistiche più popolari in Francia tendono a essere estremamente affollate in estate. Gli abitanti delle città si riversano in campagna e sulla Costa Azzurra, e nel periodo di punta delle vacanze estive, in agosto, potrebbe essere difficile trovare un posto per il proprio asciugamano in spiaggia. Dato che alcuni dei luoghi di vacanza più popolari in Francia si trovano nel sud, è saggio visitarlo in estate? Ecco 5 motivi per trascorrere l'estate nel sud della Francia.



Patrimonio romano e Van Gogh

Mentre la maggior parte dei turisti estivi nel sud si riunisce a Nizza e in altre città balneari di grande fascino, potete evitare la folla recandovi in un luogo altrettanto eccitante che riceve meno visitatori ed è in qualche modo più tranquillo. Per una vacanza all'insegna dell'arte e della cultura, Arles è la destinazione perfetta. Arles è lontana dalla folla e può vantare alcune grandiose rovine romane, la meglio conservata delle quali è un anfiteatro nel centro della città. Inoltre, Van Gogh ha trascorso un periodo di tempo ad Arles e alcuni dei suoi capolavori più noti sono stati creati qui - visitate il Pont Van Gogh, il ponte del suo dipinto.

Glamour sbiadito a St Tropez

Se desiderate una città balneare ragionevolmente sfarzosa ma non troppo, potete recarvi a St Tropez, una città balneare che conserva ancora un po' del suo antico fascino. I ricchi possiedono case a St Tropez, ma anche un normale turista può permettersele. La città è stata resa famosa dall'attrice francese Brigitte Bardot e dalla serie di film Le gendarme degli anni Sessanta. I caffè e i ristoranti sul lungomare potrebbero essere un po' costosi, ma i vicoli e le strade più interne offrono qualcosa per tutti.



Escursioni e canyoning

Non solo gli amanti della spiaggia possono godersi un'estate nel sud della Francia: i vacanzieri attivi avranno il loro bel da fare alle Gole del Verdon, uno dei canyon più drammatici d'Europa. Le gole sono una destinazione famosa per il canyoning, ma offrono anche molte opportunità di escursioni lungo i bordi.

Città medievali

Nel sud della Francia si possono trovare facilmente il glamour e il lusso, ma per chi è alla ricerca di un'esperienza culturale più autentica, ci sono abbastanza piccole città medievali dove trascorrere una pigra estate. Aigues Mortes è una fenomenale città murata con molti edifici medievali, mentre il villaggio di St Guilhem-le-Desert è riconosciuto come il più grazioso della Francia.

La cucina

La cucina provenzale è famosa e ovviamente il modo migliore per assaporarla al meglio è visitare la Provenza. Ma la cucina del sud della Francia in generale è davvero sorprendente, soprattutto in estate, quando c'è abbondanza di prodotti freschi e di erbe aromatiche. Olive, lavanda, timo, rosmarino e aglio sono utilizzati in molti piatti, e i frutti di mare sono molto diffusi.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti