Parigi

Parigi.com

Avignon


Pont d'Avignon - la città è diventata famosa soprattutto per questo, Pont d'Avignon nella famosissima canzone per bambini. Conosciuto anche come Pont Saint-Benezet, il ponte in rovina fu costruito in epoca medievale, prima che la città papale di Avignone diventasse, per consentire il passaggio a Villeneuve-les-Avignon. Si trattava di una costruzione imponente che si è rivelata utile. Delle 22 arcate originali - di cui solo quattro si sono conservate - era sufficientemente robusta e alta, ma poi è stata lasciata in abbandono e infine abbandonata.



Ad Avignone, l'ex Città dei Papi, si trova anche il Grande Palazzo costruito tra una roccia e un piccolo palazzo. La cattedrale domina la città, coronata da una statua dorata della Vergine. Il nome francese è Cattedrale di Notre-Dame-des Domes e si suppone che derivi dalla forma latina Dommus, titolo riservato alle alte autorità ecclesiastiche, perché la chiesa era chiamata "Notre-Dame dei vescovi". Le origini sono di costruzione oscura. Fondata probabilmente nel IV secolo, la leggenda di Santa Marta ne attribuisce il sorgere che è dedicato alla Vergine slot.

Dietro la cattedrale si trova un grande parco, il più grande della città, dove la leggenda narra che Augusto volesse costruire un tempio. Oggi il parco, splendidamente paesaggistico, è costellato di laghetti, ponti, statue e grotte artificiali. È qui che abitanti e visitatori trovano un angolo di fresco nella calda estate e dove possono ammirare la grandiosità del Rodano, la torre di Filippo il Bello, situata sull'altra sponda del fiume, e un po' lontano da tutti gli edifici la Montagna di Pietra del Ventoux che cerca di sfondare le nuvole.



Il Festival d'Avignone è un festival artistico annuale che si tiene nell'omonima città francese. La prima edizione è iniziata nel 1947 sotto la guida di Jean Vilar. È il più antico festival esistente in Francia e uno dei più grandi al mondo. Il festival è composto da due parti, "in" e "off".

Il festival "In" è organizzato da un'organizzazione senza scopo di lucro (dal 1980), che è amministrata da un consiglio composto da: lo Stato francese, la città di Avignone, il Dipartimento di Vaucluse, la Provenza - Alpi-Costa Azzurra e sette persone competenti nel campo del teatro pubblico. Il Festival "In" si svolge nella "Cour d'Honneur" - il Palazzo dei Papi, luogo di residenza del papato avignonese nel XIV secolo.

Anche il Festival "Off" è organizzato da un'organizzazione senza scopo di lucro composta, per la maggior parte, da compagnie teatrali e il teatro si svolge nelle scuole, nelle strade e nei luoghi adatti alla migliore rappresentazione.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti