Parigi

Parigi.com

Saint-Etienne


Situata sulla catena montuosa del Massiccio Centrale, nella regione Rodano-Alpi, nella Francia centro-orientale, la città di Saint-Étienne è il capoluogo del dipartimento della Loira. Un tempo nota come centro minerario e industriale, il rinnovamento urbano intrapreso negli ultimi anni ha trasformato Saint-Étienne in una città d'arte e cultura.



Per raggiungere la città in aereo si può prendere un volo per l'aeroporto Saint-Étienne - Bouthéon, situato a soli 12 km dalla città, o per l'aeroporto internazionale di Lione - St-Exupéry, a un'ora di distanza.

A Saint-Étienne ci sono quattro stazioni ferroviarie. Châteaucreux è collegata a Lione e ai principali centri regionali e nazionali, nonché alla linea ferroviaria ad alta velocità TGV per Parigi. Le altre stazioni ferroviarie sono Carnot nel centro città, La Terrasse e Bellevue.

Se preferite raggiungere Saint-Étienne in auto, prendete la A72 se provenite da nord, la A47 da est e la RN88 se arrivate da ovest.



La città vanta un'eccellente infrastruttura di trasporto pubblico, con servizi di tram, filobus e autobus che attraversano i 15 comuni dell'agglomerato di Saint-Étienne. Le biciclette sono disponibili anche per il noleggio a breve termine attraverso Velivert, il sistema di bike sharing pubblico della città.

La città fu fondata nel Medioevo e prese il nome da Santo Stefano. Saint-Étienne divenne importante nel XVI secolo come centro per la produzione di armi. In seguito divenne nota per la sua industria mineraria e, più recentemente, per la produzione di biciclette, con i produttori Mavic, Motobécane e Vitus che hanno sede in città. Saint-Étienne ospita spesso una tappa del Tour de France di ciclismo.

Saint-Étienne ha ottenuto il titolo di "Città d'arte e di storia" nel 2000 e possiede diversi musei. Il Musée d'Art Moderne contiene una delle più grandi collezioni di arte moderna del Paese, tra cui opere di Warhol, Matisse e Rodin. Il Musée de la Mine offre uno spaccato della vita dei minatori nelle ex miniere di Couriot. Il Musee d'Art et d'Industrie espone il patrimonio industriale della città.

Al Musee des transports urbains è esposta la storia del trasporto urbano. Il Mémorial de la Résistance et de la Déportation è un museo della Resistenza francese della Seconda Guerra Mondiale. Per qualcosa di diverso, visitate il futuristico Planetario di Saint-Etienne.

Per uno sguardo al passato della città, Place de Peuple e il quartiere del XVIII secolo intorno a rue des Martyrs de Vinger, nonché la chiesa del XIX secolo L'Eglise Sainte-Marie.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti