Parigi

Parigi.com

Vacanze a Chamonix Mont Blanc


Adagiata all'ombra del Monte Bianco - la montagna più alta d'Europa con i suoi 4807 metri - Chamonix vive e respira la storia della montagna. Chamonix è stata a lungo acclamata come una mecca dell'arrampicata e dell'alpinismo, con barbuti uomini di montagna in attrezzatura alpina malconcia e rigorosa che si aggirano per la città e raccontano ai malcapitati ascoltatori storie di salti nei crepacci, schivate di cadute di roccia e scalate di vette.



C'è il Monte Bianco da scalare, la parete nord di Les Drus da affrontare e Les Grands Jorasses da ispirare. In effetti, Chamonix si è affermata come meta turistica estiva nel XIX secolo e la prima funivia è stata aperta a Le Brevant per gli escursionisti estivi.

Oggi Chamonix è altrettanto famosa per le sue attività invernali, in quanto è una delle stazioni sciistiche più impegnative del mondo, tra cui la famosa Vallee Blanche, l'avventura fuori pista più conosciuta di Chamonix. Partendo dall'Aigille du Midi - uno dei punti panoramici più visitati e più belli del mondo - e con l'aiuto di una guida, si può sciare per 22 km ininterrotti, passando per formazioni di ghiaccio blu, crepacci sbadiglianti e ghiacciai tumultuosi. Una discesa verticale di 2,8 km attraverso alcuni degli scenari alpini più sorprendenti. Poi, naturalmente, c'è Les Grands Montets con le sue leggendarie varianti fuori pista e glaciali, le Aiguilles Rouges e il Pas De Chevre.

Ma forse la reputazione di Chamonix merita un ripensamento. Certo, c'è ancora una sconcertante varietà di sport sempre più estremi da praticare, nuove vie da scalare, nuovi canaloni da sciare, ma Chamonix combina il suo comprensorio sciistico di fama internazionale con un centro città elegante, cosmopolita e vivace. Con le sue strade acciottolate, i maestosi edifici antichi, il ricco patrimonio e le piazze aperte, Chamonix è molto più di un'altra stazione sciistica e ha mantenuto gran parte del suo fascino originale di montagna, conservando un'atmosfera molto francese, molto amichevole e molto alpina. In effetti, Chamonix si sta trasformando silenziosamente da enclave di scalatori e sciatori smidollati in una località molto più internazionale, elegante e variegata.



Certo, gli alpinisti continuano ad affollare Chamonix d'estate e gli sciatori non lavati si affannano per essere i primi a salire sulla montagna per incidere le loro tracce sulla neve; ma ora Chamonix attrae una folla molto più eclettica. È altrettanto probabile che Channel apra di fronte a un negozio di arrampicata locale o che il locale di sputi e segatura si trasformi in un bistrot di lusso. Questo non vuol dire che non si trovino fumosi bar francesi pieni zeppi di alpinisti corpulenti, solo che ora si contendono l'attenzione di una clientela mista.

Il visitatore ha a disposizione una vasta gamma di attività. Con un impressionante complesso sportivo e natatorio, saloni di bellezza, spa, golf, pista di pattinaggio, sci di fondo, parapendio, slitte trainate da husky, escursioni guidate con le racchette da neve, cinema, museo, casinò e mercato settimanale con prodotti freschi locali; e una pletora di negozi, boutique di stilisti, bar, ristoranti, caffè a terrazza e locali notturni, Chamonix offre una combinazione di sci, fascino della città vecchia, aprčs ski e shopping che poche località possono eguagliare.

Anche per quanto riguarda la ristorazione c'è l'imbarazzo della scelta. Tutti i gusti e le tasche sono soddisfatti, dall'immancabile hamburger del Poco Loco alle tradizionali fondute savoiarde de L'Atmosphere, fino alle delizie gastronomiche di nove portate del due stelle Michelin Albert Premier. Oppure, in 20 minuti, si può passare sotto il massiccio del Monte Bianco attraverso il Tunnel del Monte Bianco e arrivare a Courmayeur, in Italia, con le sue varietà regionali molto speciali. E se vi stancate dei negozi di attrezzatura da sci, dei salami e dei coltelli, a un'ora di distanza c'è Annecy, la Venezia delle Alpi, con il suo bellissimo centro storico e il suo lago scintillante. E ho già detto dei negozi?

Senza contare lo splendido scenario d'alta montagna: i ghiacciai che scendono, le Aiguilles svettanti, una delle funivie più alte d'Europa - l'Aiguille du Midi a 3842 m - la Mer De Glace, il parco faunistico di Merlet e l'avventura dell'arbre per i bambini e le famiglie, nonché una splendida città alpina e i tradizionali villaggi e borghi di montagna disseminati lungo la valle di Chamonix. Che siate alla ricerca di una vacanza sugli sci o sullo snowboard a Chamonix, o di una vacanza estiva alpina con mountain bike, canyoning, escursioni, arrampicate e altro ancora, Chamonix ha le risposte giuste.

Durante le vacanze nella regione troverete molte attività divertenti ed esilaranti che vi terranno occupati, ma ricordate sempre che ci sono alcuni squisiti ristoranti di Chaminox che sono l'ideale quando avete messo su un grande appetito dopo una giornata movimentata.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti