Parigi

Parigi.com

Le migliori attrazioni turistiche di Versailles


Contrariamente a quanto si crede, Versailles non è solo la sontuosa ex residenza dei re di Francia. Il nome del palazzo deriva dalla città in cui si trova, Versailles. Essendo la città più ricca della Francia, Versailles ha molto altro da mostrare oltre al castello, la sua attrazione più famosa. Se state pianificando una gita di un giorno a Versailles da Parigi, allora avrete molte cose da fare nel palazzo, ma se volete fermarvi per qualche giorno, ci sono anche altre cose che vale la pena vedere, quindi ecco un elenco delle migliori attrazioni turistiche di Versailles.



Potager du Roi

Se avete visto dove i re dormivano, vivevano, si lavavano e passeggiavano nel tempo libero, forse sarete interessati a vedere dove i re coltivavano le loro verdure. Proprio così, il Potager du Roi (letteralmente l'orto del re) è il luogo in cui venivano coltivati gli ingredienti per gli elaborati piatti di Versailles. Il giardino fu fondato da Luigi XIV e ancora oggi produce prodotti venduti nei mercati di Versailles.

Il Tempio dell'Amore

Se visitate il Petit Trianon, un piccolo palazzo costruito nei parchi della reggia di Versailles, potreste fermarvi al Tempio dell'Amore, una follia costruita su un'isola del ruscello artificiale che attraversa il parco. Le dodici colonne corinzie e la cupola a cassettoni ospitano una copia di una statua di Edme Bouchardon, il cui originale si trova al Louvre.



Le scuderie reali

Un'altra attrazione legata alla famiglia reale, le Scuderie Reali sono un luogo divertente per tutti coloro che amano i cavalli. Se si pianifica la visita in base al programma di eventi delle Scuderie, si può assistere a uno spettacolo di cavalli reali, molto interessante. Inoltre, gli ex edifici delle scuderie ospitano oggi un Museo delle Carrozze che espone slitte, berline, chaise e simili a partire dal XIX secolo.

Grandes Eaux Musicales

Questo splendido giardino ha più fontane di quante se ne possano immaginare, così tante che l'intera area emette un suono caratteristico. La fontana più grande risale al XVI secolo e si chiama Bacino di Nettuno, composto da 99 fontane singole. Esplorate i boschetti ascoltando musica classica.

Paroisse Saint Symphorien

La cappella di Saint Symphorien è uno degli edifici più antichi della città e alcune sue parti risalgono al VI secolo. La struttura è stata ampliata sotto il regno di Luigi XV, ma l'architettura ha ancora sfumature classiche. L'interno è tranquillo e dignitoso e vi si possono ammirare diversi dipinti molto interessanti. Per gli appassionati di storia, questa è sicuramente una delle migliori attrazioni turistiche di Versailles.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti