Parigi

Parigi.com

I castelli più iconici della Francia


Una delle cose più memorabili della Francia sono gli innumerevoli chateau sparsi in tutto il Paese. Gli chateau francesi sembrano essere la cosa più vicina a un castello da favola che si possa trovare, e sono avvolti da un'aura di mistero e storia. Questi bellissimi chateau non sono solo una decorazione, ma un simbolo della ricca storia della Francia e alcune delle destinazioni turistiche più popolari del Paese. Sebbene esistano quasi migliaia di castelli nel Paese, alcuni di essi sono così noti da essere riconosciuti all'istante: ecco quindi un elenco dei castelli più iconici della Francia.



Castello di Vaux-le-Vicomte, dipartimento di Seine-et-Marne

Vaux-le-Vicomte è un castello barocco costruito nel XVII secolo per il famoso sovrintendente alle finanze di Luigi XIV, Nicolas Fouquet. Si tratta di uno dei castelli barocchi più elaborati di Francia ed è caratteristico dello stile sgargiante tipico di Luigi XIV. Il parco del castello, anch'esso barocco, è semplicemente mozzafiato.

Castello di Chenonceau, dipartimento Indre-et-Loire

Il castello di Chenonceau è uno dei castelli più incredibili della Valle della Loira, costruito nell'XI secolo. L'edificio che si può ammirare oggi è molto diverso dalla versione originale del primo Medioevo. Il castello è costruito sulle rive del fiume Cher e c'è un bellissimo ponte ad arco che collega il castello al fiume (chiamato Pont Diane, in onore di Diane de Poitiers, che commissionò il ponte). Il castello è arredato in stile medievale e ha un'area di pertinenza straordinaria.



Castello di Pierrefonds, Dipartimento dell'Oise

L'elegante forma dello Château de Pierrefonds si estende ai margini della Foresta di Compiègne, una delle più grandi foreste della Francia. Il castello è stato costruito nel XIV secolo, quindi presenta elementi dei castelli difensivi medievali, ma ha subito alcune importanti modifiche nel XIX secolo, per cui dall'esterno il castello ha un aspetto medievale, mentre gli interni sono arredati in stile 18-19° secolo.

Castello di Chambord, Dipartimento del Loir-et-Cher

Lo Château de Chambord non è solo il castello più iconico di Francia, ma anche del mondo, grazie al suo indimenticabile stile rinascimentale che fonde architettura francese e italiana. È il castello più grande della Valle della Loira e fu costruito come residenza di caccia per i re di Francia, e ancora oggi ha un'enorme riserva di caccia dove cervi e altri animali vagano liberamente.

Castello di Ussé, Dipartimento Indre-et-Loire

Château d'Ussé sembra davvero un castello da fiaba, o almeno uno di quelli che hanno ispirato parecchie fiabe. Si trova alla periferia della Foresta di Chinon e possiede uno dei giardini terrazzati più belli che si possano vedere. La terrazza del parterre, come viene chiamata, è perfetta per una passeggiata e offre una splendida vista sul castello.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti