Parigi

Parigi.com

I migliori vigneti nel sud della Francia


Se si dovessero scegliere le cose più associate alla Francia, sarebbero il romanticismo, i castelli, il cibo e il vino. Tutti questi elementi sono disponibili ovunque in Francia, dal più piccolo villaggio alle grandi città. Ma anche se potete coccolarvi con l'ottimo vino francese ovunque vi troviate, se siete dei veri appassionati di vini dovete assolutamente visitare almeno qualche cantina. Molte regioni vinicole francesi si sono trasformate in calamite turistiche, ma il sud della Francia vince sia per la bellezza naturale che per la qualità del vino. Queste regioni calde producono principalmente vini rossi e rosé, ma anche i bianchi non sono rari. Ecco alcuni dei migliori vigneti del sud della Francia che tutti gli amanti del vino dovrebbero visitare.



Corbieres, Linguadoca-Rossiglione

Quasi la metà di tutti i vini francesi sono prodotti in Linguadoca-Rossiglione, una regione che comprende gran parte del sud della Francia. La miriade di piccoli villaggi e cantine del Languedoc-Rousillon offre un'ottima visita, con soste lungo il percorso per assaggiare il cibo e il vino locale. In questa parte della Francia ci sono più vigneti che altrove, e un viaggiatore avrebbe bisogno di molto tempo, pazienza e passione per il vino per visitarli tutti. Cinque dei vigneti più famosi della Linguadoca-Rossiglione si trovano nella regione di Corbieres. Qui si trovano Castelmaure a Embres et Castelmaure, Chateau Le Bouis a Gruissan, Domaine Baillat a Montlaur, La Voulte Gasparet a Boutenac e Mont Tauch, Tuchan.



Château de Fonscolombe e Château de LaCoste, Le Puy-Sainte-Réparade, Provenza

La Provenza ha la sua buona dose di grandi cantine, ma anche in questo caso ci vorrebbero mesi per vederne anche solo una parte. Per prendere due piccioni con una fava, visitate Château de Fonscolombe e Château de LaCoste, due vigneti vicini vicino alla piccola e affascinante città di Le Puy-Sainte-Réparade. La tenuta di Fonscolombe ha un magnifico maniero del XVIII secolo e visite guidate che vi mostreranno le più moderne tecniche di produzione del vino, mentre LaCoste è più piccola, più tradizionale e assolutamente deliziosa. Entrambe le tenute producono vini rossi, bianchi e rosati che si possono acquistare come souvenir presso il vigneto.

Domaine de Fontavin, Courthézo, Provenza

Se siete amanti dei vini bianchi dolci da dessert, una visita al Domaine de Fontavin è d'obbligo. Questo vigneto produce l'inebriante e indimenticabile Muscat des Baumes de Venise, che si può acquistare per circa 16 euro presso la tenuta. Il vigneto è di recente costruzione e non è molto interessante dal punto di vista architettonico, ma vi si coltivano alcune delle viti più antiche e leggendarie di tutta la Francia, per cui i fanatici del vino apprezzeranno sicuramente la visita a uno dei migliori vigneti del sud della Francia.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti