Parigi

Parigi.com

Albertville


Conosciuta soprattutto come la città che ha ospitato le Olimpiadi invernali del 1992, il comune di Albertville si trova nel dipartimento della Savoia, nella regione del Rodano-Alpi, nel sud-est della Francia. La città, che conta meno di 20 000 abitanti, è situata sul fiume Arly, vicino al punto di intersezione con il fiume Isère. Albertville è una città medievale di montagna, circondata da una splendida campagna con un'altitudine che varia da 1132 a 6683 piedi.



È una destinazione popolare per gli sportivi di montagna insieme ad altre montagne vicine come Dent de Cons, Négresse, Belle Etoile, Mirantin, Roche Pourrie, Journée, Pointe de la Grande e chaîne du Grand Arc. Oltre agli sport sulla neve come lo sci e lo snowboard, gli amanti della vita all'aria aperta si recano ad Albertville per praticare attività come l'alpinismo, l'escursionismo, la mountain bike e l'equitazione.

La città è accessibile su strada lungo la D1212 da nord e dalla N90 da sud che incontra la D1212. L'aeroporto più vicino ad Albertville si trova a 40 km di distanza, a Chambery. L'aeroporto internazionale di Ginevra si trova a circa 66 km di distanza, appena oltre il confine svizzero, mentre per raggiungere Albertville ci vuole circa un'ora e mezza, percorrendo la A31 via Chambery e poi la A430 e la N90.



Conflans è la caratteristica parte medievale della città, risalente al XIV secolo, da quando Albertville ha facilitato le relazioni commerciali tra Francia, Italia e Svizzera. Conflans si trova su una collina che domina le sezioni moderne e industriali di Albertville. L'area è caratterizzata da case antiche, mura massicce, porte gotiche e una chiesa di epoca barocca.

La vista spettacolare di Albertville e dei suoi dintorni può essere ammirata facendo un giro con la funivia del Col de la Tamie.

Ma a parte le reliquie medievali e i paesaggi mozzafiato, il motivo principale per andare ad Albertville è quello di praticare gli sport sulla neve. Ci sono diverse stazioni e piste fantastiche, alcune delle migliori includono:

Les Trois Vallees, le Tre Valli, che comprendono Courchevel, Méribel, Les Menuires, Val Thorens, è la sede di quattro delle più note stazioni sciistiche. Da qui si ha accesso a oltre 220 impianti di risalita su un unico passo che attraversa una vasta area. Nei mesi più caldi, le Tre Valli sono molto frequentate dagli appassionati di mountain bike.
Per gli intermedi, il comprensorio sciistico di Flaine, in Alta Savoia, è l'ideale.
Per le famiglie, visitate il villaggio di La Clusaz. La città è un caratteristico villaggio di montagna in stile antico, mentre la montagna offre 130 km di piste adatte a principianti e intermedi.
La più grande delle stazioni sciistiche francesi, La Plagne è composta da 10 diversi villaggi appositamente costruiti con appartamenti e alcuni hotel. Sono disponibili oltre 106 impianti di risalita, con la maggior parte delle piste adatte a principianti e intermedi. La Plagne è anche un luogo ideale per imparare a sciare.


Vacanze in Francia



Prenotazione hotel a Parigi o in qualunque altra città o località del mondo:
Booking.com


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti