Parigi

Parigi.com

Visitare il porto vecchio di Marsiglia


Marsiglia è la città più antica della Francia, quindi per i cacciatori di storia e gli amanti dei luoghi antichi non c'è destinazione migliore di Marsiglia. Naturalmente, Marsiglia ha anche le sue parti più recenti (che possono essere molto interessanti), ma se vi limitate al porto vecchio, sarete circondati da tutto il fascino storico di cui avete bisogno. Il Porto Vecchio è stato il porto naturale di Marsiglia fin dall'antichità, quando la città era già un importante porto del Mediterraneo. Questo angolo della città è una delle sue attrazioni turistiche più apprezzate, ma è ben lontano dall'essere un pezzo da museo. Esplorare il Porto Vecchio di Marsiglia è come immergersi nel cuore della vita quotidiana e caotica della città.



La storia



Intorno al 600 a.C., alcuni marinai greci scoprirono l'insenatura di Lacydon e vi stabilirono una colonia che sarebbe diventata il Porto Vecchio di Marsiglia. La stazione commerciale greca, o emporion, fu solo il primo passo per Marsiglia, che divenne uno dei porti più prosperi del Mediterraneo. Nel Medioevo furono costruite molte banchine e cantieri navali, e nel vecchio porto furono installati un arsenale e una flotta. Marsiglia continuò a essere il centro del commercio marittimo francese fino al XIX secolo. Tuttavia, il Porto Vecchio fu selvaggiamente fatto saltare in aria durante la Seconda Guerra Mondiale, distruggendo la maggior parte degli edifici storici. Ma il porto era troppo prezioso per lasciarlo scomparire e dopo la fine della guerra il vecchio quartiere fu restaurato.

Cose da vedere

Passeggiare senza meta ed esplorare il Porto Vecchio di Marsiglia è come attraversare un museo vivente. Tuttavia, per quanto siano belli anche i vicoli e le strade ordinarie, ci sono diversi punti di interesse nel vecchio porto. L'Abbazia di Saint Victor, sul lato sud, è uno dei siti religiosi più antichi di Francia e prende il nome da un santo locale, Victor di Marsiglia, le cui origini risalgono al V secolo. L'edificio attuale, che è solo una parte del complesso iniziale, fu costruito nel XIII secolo. Il Phare de Saint Marie è un'altra delle attrazioni del porto, costruito nel 1855. Sebbene il faro sia inattivo, è comunque una bella attrazione turistica. La Canebiere, un'antica via storica, è una strada lunga un chilometro fiancheggiata da edifici storici, che va dal porto al quartiere delle Reformes. Quando siete nel quartiere, potete anche prendere un traghetto storico tra i due angoli del porto e osservare da lontano l'intera marina.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti