Parigi

Parigi.com

Albi


La Francia è un paese molto bello, con villaggi affascinanti sparsi in tutta la nazione, dagli altipiani alle pianure e alle rive del mare. Uno dei comuni che costituiscono la bellezza complessiva della Francia è Albi. Questo luogo si trova nella parte meridionale della Francia, sul fiume Tarn. Questa città è costituita da una vista molto accattivante di capolavori architettonici e da un incantevole lungofiume. La storia di questo luogo e l'abbondanza di attività all'aperto hanno reso Albi un paradiso per i turisti.



Il centro medievale di Albi è protetto e conservato con la massima cura. In effetti, questa comunità è l'emblema di un notevole mix di intrattenimento e commercio. Quando si osserva la città alla luce del giorno, sembra che le case di mattoni rossi lascino il posto a una tonalità rosa. In realtà, questo spettacolo affascinante è completato dalle case in legno che punteggiano il paesaggio. Ad Albi, nei luoghi pubblici si trovano mappe che aiutano i visitatori a orientarsi verso i siti storici più importanti.

Il Pont-Vieux, il Ponte Vecchio, La Cathdarale Saint-Ccile e il Palais de la Berbie, che ospita il museo di Henri de Toulousel-autrec, sono tre importanti siti che regalano ai visitatori momenti meravigliosi ad Albi.

Il museo ospita oltre 1000 opere, che gli hanno fatto guadagnare la reputazione di museo con la più grande collezione di Toulouse-Lautrec al mondo. A ciò si aggiungono i disegni dell'infanzia di Henri e i suoi trentuno manifesti.

Per quanto riguarda la gigantesca Cattedrale di San Ccile, costruita nell'arco di oltre 100 anni, la costruzione iniziò nel 1282 e ci vollero più di tre anni per completare il dipinto. L'opera pittografica più grande della cattedrale è il Giudizio Universale, realizzato in epoca medievale. È notevole che tutte le opere d'arte di questo edificio conservino ancora la loro autenticità.



Per quanto riguarda l'alloggio, potrete soggiornare al Mercury Albi, un hotel 3 stelle dall'atmosfera serena, affacciato sul fiume Tarn.

In questa straordinaria città, mentre si procede verso est attraverso le gole del fiume Tarn, si può decidere di andare in bicicletta o in traghetto. Ma durante il viaggio vi imbatterete in un sito unico. Si tratta dei villaggi in pietra, della famosa grotta di Roquefort e dei vigneti. In una grotta dove i formaggi vengono coltivati da esperti, i cancelli sono aperti ai visitatori tutto l'anno.

Altri siti interessanti di cui i visitatori si innamoreranno sono le rovine gallo-romane, i particolari capolavori architettonici precedenti al XX secolo e l'evidente tocco di ingegneria moderna nel paesaggio.

Oltre a tutto questo, bisogna fare uno sforzo consapevole per visitare il ponte più alto del mondo. Il Viadotto di Norman Foster, che affascina anche i visitatori. Vi innamorerete anche di Les Vignes, considerato "il più bel villaggio di Francia".

Albi vi lascerà sicuramente incantati.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti