Parigi

Parigi.com

Bebè a bordo per la Francia


La Francia è una destinazione meravigliosa per le vacanze dei bambini perché la cultura francese è così orientata alla famiglia. I ristoranti dispongono spesso di postazioni ben fornite per il cambio dei pannolini. L'allattamento al seno discreto in pubblico non desta sospetti. I bambini e i neonati sono parte integrante della vita sociale e quotidiana. La parte più difficile è arrivarci! Vi offriamo i seguenti consigli per viaggiare in aereo con un neonato e alcune frasi chiave francesi che potrebbero aiutarvi durante il vostro soggiorno.



Innanzitutto, molti genitori si chiedono: a) il bambino ha bisogno di un passaporto e b) ha bisogno di un posto a sedere in aereo? Sì, tutti coloro che viaggiano all'estero hanno bisogno di un passaporto, anche i neonati. Richiedete il passaporto per il vostro bambino non appena iniziate a pianificare il vostro viaggio. Molte compagnie aeree non richiedono un posto a sedere separato per i neonati fino a 24 mesi, ma alcune lo richiedono per i voli internazionali (di solito con una tariffa ridotta del 50% - 70%). Come sempre, verificate le regole e le tariffe specifiche della vostra compagnia aerea. A seconda della durata del volo, potreste decidere di acquistare un biglietto personale per la vostra bambina. In questo modo avrete sia uno spazio extra per riporre e manovrare il bambino, sia la tranquillità di poterlo mettere a riposare su un sedile vuoto anche se il volo è pieno. Tenere il bambino in braccio per qualche ora può andare bene. Tenerlo in braccio per nove ore può essere stressante per entrambi.

Consigli di volo per mettere a proprio agio se stessi e il bambino

Verificate che la vostra compagnia aerea vi permetta di prenotare in anticipo una culla o un lettino per bambini prima del giorno del viaggio. In caso contrario, chiedete che ve ne venga assegnata una al momento dell'imbarco. Le culle e i lettini sono quelle piccole culle che a volte si vedono appese alle cappelliere o fissate alle pareti dell'aereo. Possono essere molto utili sui voli lunghi, anche se alcuni bambini si infastidiscono se vengono messi in una culla direttamente davanti a uno schermo televisivo.
Assicuratevi che la vostra compagnia aerea fornisca una cintura addominale per neonati da collegare alla vostra. Il bambino deve essere legato. In caso di forti turbolenze non sarà facile tenerlo in braccio.
Portate la vostra pappa e i vostri utensili. Alcune compagnie aeree trasportano alimenti per bambini, ma non aspettateveli. Se portate con voi latte materno o artificiale in biberon, chiedete alla compagnia aerea quanto è consentito portare in volo prima di fare la valigia. Chiedete che i biberon e i pasti siano riscaldati con largo anticipo rispetto al momento in cui ne avete bisogno. Se allattate al seno, prendete in considerazione l'uso di un poncho per l'allattamento, in modo da poter allattare il bambino in privato sia a bordo dell'aereo che negli aeroporti.
Se prendete un posto al finestrino, prendete una coperta e attaccatela al vostro posto e a quello di fronte a voi con degli spilli per pannolini per creare uno schermo per la privacy.

Se viaggiate in coppia, prendete in considerazione l'idea di prenotare posti separati l'uno dall'altro. In questo modo, un adulto può riposare mentre l'altro intrattiene il bambino.

Il consiglio più importante è quello di prevedere molti tempi morti e di mantenere il proprio senso dell'umorismo e lo Zen. Aspettatevi che il vostro bambino diventi eccessivamente stimolato e capriccioso durante il viaggio. Cercate di programmare il volo nei giorni meno affollati della settimana. Cercate di volare durante gli orari di sonno abituali per il vostro bambino, come ad esempio un occhio rosso, dove il piccolo può addormentarsi in modo naturale. Prenotate voli senza scalo, quando possibile, e prendete in considerazione l'idea di prenotare il vostro posto in prima fila. Questi posti non hanno altre sedie davanti a loro e offrono più spazio per le gambe per facilitare il cambio del pannolino e la poppata.

Come muoversi in Francia con il bambino



Per prima cosa, imparate le seguenti frasi in francese o portatele con voi. Potrebbero tornarvi utili quando parlate con il personale dell'hotel.

Frasi francesi per la cura del bambino

Francese inglese
Avete...? Avez-vous...?
Pannolini Les couches
Formula Le lait pour le bebe | Le lait croissance
Un ascensore L'ascenseur
Una culla Un lit de bebe
Alimenti per bambini Les plats des bebes
Un seggiolone Une chaise haute

Sebbene sia adatta alle famiglie, Parigi non è particolarmente adatta ai passeggini. È una città antica con molte scale e marciapiedi. Ci saranno momenti in cui non ci sarà altro modo per salire o scendere se non portare il bambino e il passeggino insieme. Tenete presente questo aspetto quando decidete che tipo di passeggino portare. I passeggini leggeri del tipo "a ombrello" sono i migliori. Naturalmente, potete sempre rinunciare al passeggino e portare il bambino con voi in una fascia o in un marsupio. Evitate la metropolitana nelle ore di punta! Durante le ore di punta, i passeggeri sono spesso costretti a stringersi l'uno contro l'altro come sardine. Potrebbe non esserci spazio per il vostro piccolo!

In Francia troverete tutti gli accessori per bambini tipici del vostro paese. Anzi, alcune opzioni in Francia sono addirittura migliori. Vi divertirete molto a passeggiare tra le corsie dei supermercati confrontando i prodotti e le confezioni con quelli a cui siete abituati. Gli alimenti per bambini e il latte artificiale in Francia sono meravigliosi. Anche i pasti per i più piccoli hanno delle opzioni interessanti, tra cui piatti a base di anatra, paella e risotto!

Ci sono bevande a base di latte artificiale (cereali, verdure e frutta) che includono una grande selezione di sapori. Se il vostro bambino soffre di allergie alimentari, assicuratevi di avere un buon dizionario francese-inglese per tradurre gli ingredienti. Se non siete sicuri di qualcosa, cercate una farmacia locale (preferibilmente che parli inglese) invece di usare un mercato e chiedete. Portate con voi l'etichetta del vostro latte artificiale e mostratela al farmacista se desiderate la migliore corrispondenza.

I pannolini sono uguali, ma leggermente diversi. Troverete gli immancabili Pampers e Huggies. Assicuratevi di conoscere il peso del vostro bambino in chilogrammi per la scelta della taglia.

Questo è tutto ciò che dovete sapere. Se avete domande mentre siete all'estero, non abbiate paura di chiedere ai locali. Buon viaggio!


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti