Parigi

Parigi.com

Gioielli architettonici del Rinascimento francese


L'architettura rinascimentale francese fu importata nel Paese all'inizio del XVI secolo. A quell'epoca furono costruiti numerosi castelli nella Valle della Loira, ma esistono edifici spettacolari anche in altre parti della Francia. La maggior parte degli esempi di Rinascimento francese sono castelli (chateau). Questi sono magnifici e molto attraenti per i visitatori. Lo Chȃteau d'Amboise, lo Chȃteau de Chambord, lo Chȃteau de Fontainebleau o lo Chȃteau de Chenonceau sono solo alcuni esempi dello spettacolare Rinascimento francese. Se amate visitare gli edifici storici, soprattutto i castelli, o siete appassionati dello stile architettonico rinascimentale, continuate a leggere per scoprire i migliori esempi di Rinascimento francese.



Castello di Amboise

Questo meraviglioso castello è considerato il primo esempio di Rinascimento francese. Si trova ad Amboise, nella Valle della Loira. Nel XV secolo fungeva da residenza reale. Per questo motivo è stato completamente ricostruito in stile rinascimentale. I lavori iniziarono nel 1492. All'inizio fu adattato lo stile tardo-gotico francese, ma in seguito, nel 1495, vennero impiegati muratori italiani e alcuni motivi rinascimentali apparvero nel Chȃteau d'Amboise. In seguito, altri architetti e artigiani vennero portati dall'Italia. Lo spettacolare castello è classificato come monumento storico dal 1840. Sebbene sia stato danneggiato più volte nel corso degli anni, è ancora uno spettacolare chȃteau e un'attrazione imperdibile della Valle della Loira.

Castello di Chambord



È un castello mozzafiato e immenso situato a Chambord, nella Valle della Loira. Il castello è uno dei massimi esempi di Rinascimento francese e una delle principali attrazioni turistiche del Paese. Fu costruito per ordine del re Francesco I. L'immenso castello è considerato il più grande della Valle della Loira. La costruzione del castello durò circa 20 anni, dal 1519 al 1547. Alcune famose opere d'arte, che oggi si trovano al Louvre e a Compiègne, furono portate al castello durante la Seconda Guerra Mondiale. Oggi è aperto al pubblico ed è molto popolare tra i turisti.

Il Palazzo di Fontainebleau

Situato a circa 55 km da Parigi, è un meraviglioso gioiello dell'architettura rinascimentale francese. Si trova nel comune di Fontainebleau ed è una delle sue principali attrazioni turistiche. Il palazzo fu costruito sul sito di un precedente chȃteau. È senza dubbio un edificio magnifico. Oggi una parte del palazzo ospita una scuola di arte, musica e architettura.

Chȃteau de Chenonceau

Questo spettacolare maniero si trova vicino al villaggio di Chenonceaux, nella Valle della Loira. È stato costruito sul fiume Cher, sul sito di un vecchio mulino. Il fantastico maniero contiene diverse stanze, una cappella, una biblioteca e numerose camere da letto o salotti dedicati a famosi personaggi francesi, come Luigi XIV, Caterina de' Medici, Francesco I. Nei pressi del maniero si trova anche un meraviglioso giardino con una fontana al centro.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti