Parigi

Parigi.com

Regioni incontaminate della Francia


Potreste pensare che un Paese così sviluppato dal punto di vista turistico come la Francia non comprenda alcuna regione incontaminata. Devo dirvi che vi sbagliate. In Francia ci sono numerose regioni incontaminate che meritano assolutamente di essere scoperte, soprattutto se siete amanti della natura. La campagna francese è sorprendente e offre numerose opportunità per praticare attività all'aria aperta come l'escursionismo, il ciclismo o le passeggiate. Champagne, Alvernia, Limosino, Guascogna, Provenza e le Alpi del Rodano sono solo alcune delle regioni più attraenti del Paese. Se anche voi siete amanti della natura e cercate un'esperienza di viaggio indimenticabile, visitate una delle seguenti regioni:



Alpi francesi

Una delle regioni naturali più grandi e incontaminate della Francia, le magnifiche Alpi francesi rappresentano un'eccellente destinazione turistica del Paese. Anche i contrafforti del Bugey e del Vercors appartengono a quest'area incontaminata. Questa zona offre paesaggi montuosi variopinti, tra cui il terreno arido della regione del Verdon e persino il maestoso Monte Bianco.

Quando penso al Monte Bianco, non mi riferisco alle affollate stazioni sciistiche, ma alle montagne selvagge. Qui si trovano anche due famosi parchi nazionali: Les Ecrins e il Mercantour.

Zone umide della Camargue



Le note zone umide della Camargue sono un'area molto particolare del Paese. L'area è protetta da un parco nazionale a causa della sua bellezza naturale. La Camargue è una Riserva della Biosfera dell'UNESCO e presenta una fauna fantastica.

I cavalli della Camargue hanno una storia importante nella regione. Inoltre, i fenicotteri sono gli uccelli più emblematici della Camargue. I visitatori possono praticare il bird-watching, l'equitazione, il ciclismo, l'escursionismo, il pony-trekking e partecipare a gite in barca sul fiume e così via. Quest'area è senza dubbio una zona incontaminata.

Il Massiccio Centrale

Il Massiccio Centrale è la parte migliore della Francia per chi cerca spazi ampi e selvaggi. L'area comprende alcune porzioni di Alvernia, Limosino e parti settentrionali della regione Midi-Pirenei. I visitatori possono percorrere sentieri escursionistici a lunga distanza che attraversano alcune aree selvagge e desolate come la Chaîne des Puys, il granito di Aubrac e così via. Quest'area è sicuramente una straordinaria regione naturale della Francia.

I Pirenei

La campagna ondulata della Guascogna sale fino ai piedi dei Pirenei, proseguendo con gli alti Pirenei stessi. I contrafforti di questa zona sono boscosi, con valli ripide. Qui ci sono diverse opportunità per praticare l'escursionismo. Inoltre, gli alti Pirenei presentano un classico terreno di alta montagna con numerosi sentieri.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti