Parigi

Parigi.com

I gioielli naturali della Provenza


La Provenza, una delle regioni più belle della Francia, è un paradiso per gli amanti della natura. Situata nella parte sud-orientale del Paese, la zona comprende regioni montuose e linee costiere allo stesso tempo. Se siete interessati a un viaggio in questa regione mozzafiato, vi consiglio di leggere la seguente guida. Di seguito vi presenterò alcuni dei gioielli naturali della Provenza. Si tratta delle famose e mozzafiato Gole del Verdon, del bellissimo Parco Nazionale del Mercantour, della straordinaria regione della Camargue, del Massiccio dei Calanchi e di altri fantastici gioielli naturali. Continuate a leggere per saperne di più su questi affascinanti punti di interesse.



Gole del Verdon

Uno dei canyon più mozzafiato della Francia si trova nella regione della Provenza. Le meravigliose Gole del Verdon sono considerate tra le più belle d'Europa.

Formata dall'omonimo fiume, la gola è profonda circa 700 m e lunga quasi 25 km. Se siete amanti della natura e volete visitare la sua parte più sorprendente, scegliete il tratto tra Moustiers-Sainte-Marie e Castellane. Il canyon è estremamente popolare tra i visitatori che qui possono praticare kayak, escursioni, arrampicate e scalate.

Parco nazionale del Mercantour



Parte delle Alpi Marittime, il bellissimo Parco Nazionale del Mercantour attira ogni anno migliaia di turisti con le sue sorprendenti meraviglie naturali, i villaggi pittoreschi e i chilometri di sentieri segnalati. Il parco protegge piante e animali meravigliosi, tra cui ulivi, lecci, rododendri, cervi, aquile reali, marmotte ed ermellini. Se volete visitare un parco nazionale veramente bello, questo è la scelta migliore!

La regione della Camargue

Il più grande delta fluviale dell'Europa occidentale è la bellissima regione della Camargue. Questa vasta pianura è famosa per la sua fauna meravigliosa e colorata, per le bellissime lagune, i banchi di sabbia e le paludi. Tra le centinaia di specie di uccelli che vivono nel delta c'è il fenicottero maggiore. Un'altra nota specie animale che vive qui è il Cavallo della Camargue. Se volete vivere un'esperienza memorabile, non mancate di visitare il delta!

Il Massiccio dei Calanchi

Il Massiccio dei Calanchi, mozzafiato e drammatico, si trova sulla costa mediterranea. Si tratta di una baia dalle pareti scoscese, estremamente attraente per i visitatori. Il periodo migliore per visitarlo è da marzo a maggio, ma non può essere visitato da luglio a settembre a causa del rischio di incendi boschivi. Il Massiccio delle Calanques è anche un luogo molto amato dagli amanti dell'arrampicata.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti