Parigi

Parigi.com

Bordeaux


Bordeaux è famosa soprattutto per il suo vino sensazionale, ma ciò che pochi sanno è che la città stessa è anche estremamente bella. Oltre alla famosa bevanda, c'è anche il cibo delizioso, i monumenti architettonici, le strade strette e l'atmosfera intima, che dà sempre più gusto alla città. Una volta arrivati qui, è d'obbligo una visita al centro storico, che nel 2005 è entrato a far parte della Lista del Patrimonio Universale dell'UNESCO.



Durante il Deballage Grande Brocante, un festival che si svolge in un bazar di antiquariato vicino alla chiesa Saint-Michel (da aprile a ottobre), quando si svolge Girls Bordeaux Wine, Bordeaux tops them Fleuve (festa del fiume) o durante La Fete du Vin Nouveau e dell'antiquariato, un festival di strada che si svolge solitamente in autunno. A novembre c'è il Festival del Jazz, a novembre Novart Bordeaux, un festival di arte contemporanea, a dicembre il Mercatino di Natale.

Les Chartrons, poi, non è solo un bazar come si potrebbe pensare, ma un intero quartiere. È anche la casa di tutte le famiglie di commercianti di vino di Bordeaux, essendo il luogo in cui si occupano della maggior parte degli aspetti della loro attività. Le stanze hanno soffitti arrotondati e scantinati e le cantine sono curatissime, perché tutti sanno che il vino deve essere conservato in condizioni adeguate.



Dopo la degustazione (perché non si può visitare un commerciante di vini e andarsene senza aver assaggiato uno dei prodotti che produce), si potrà godere liberamente di una passeggiata nelle strette strade pavimentate in pietra cubica che attraversano il centro della città.

Un'altra grande attrazione della zona è il mercato delle pulci, noto come St. Michel, che si trova un po' più lontano dal centro di Bordeaux. Tuttavia, la distanza è abbastanza ravvicinata da permettere di avventurarsi a piedi o in tram. Il giorno più ricco della settimana per il bazar è senza dubbio il sabato.

Un importante punto di riferimento è senza dubbio il Grand Theatre (Place de la Comedie). Questo monumento storico fu costruito dall'architetto Victor Louis nel 1773 e completato nel 1780. Era un perfetto esempio di teatro italiano. Oggi esiste una parte della decorazione originale, dai colori blu e oro del marmo.

Uno dei ponti più belli di Bordeaux è il Pont de Pierre, costruito tra il 1810 e il 1822 su ordine di Napoleone I. Consacrata da Papa Urbano II nel 1096, la Cattedrale di Saint-Andre è un monumento impressionante per le sue dimensioni. Infine, qui si possono vedere anche molti castelli e chiese vecchie di qualche secolo.


Vacanze in Francia


© Copyright Parigi.com 2010-2024 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti