Parigi

Parigi.com

Porte Saint-Martin


La Porte Saint-Martin di Parigi è un arco commemorativo dedicato a San Martino di Tours, ubicato nell'arrondissement 10 della città, nella zona dei Grandi Boulevard, il Boulevard Saint-Martin e il Boulevard Saint-Denis, nelle vicinanze di un altro arco commemorativo, la Porte Saint-Denis.


Arco di trionfo molto meno noto del famoso Arc de Triomphe de l'Étoile, la Porte Saint-Martin rappresenta comunque un monumento interessante, non solo da un punto di vista architettonico, ma anche storico, soprattutto perché fa comprendere l'importanza data alla commemorazione delle vittorie militari della Francia.

La Porte Saint-Martin fu commissionata dal sovrano Luigi XIV per commemorare le vittorie sul Reno e nella Francia Contea, e fu realizzata da Pierre Bullet nel 1674, subito dopo la costruzione della vicina Porte Saint-Denis. L'arco andò a sostituire un ingresso medievale alla città di Parigi, risalente al periodo di regno di Carlo V.

La Porte Saint-Martin è una struttura costruita con pietra calcarea e marmo, alta 18 metri e presentante tre fornici, al pari del più noto e sontuoso Arc de Triomphe du Carrousel, il secondo Arco di Trionfo di Parigi per importanza, sito nei pressi del Louvre. A differenza di quest'ultimo arco e, a maggior ragione a differenza dell'ancora più famoso ed imponente Arc de Triomphe de l'Étoile, la Porte Saint-Martin però non presenza la stessa mole di decorazioni che lasciano a bocca aperta. La sontuosità e la meraviglia per gli occhi dell'Arco di Trionfo di Parigi per eccellenza sono insomma lontane, ma ciononostante ci si trova davanti ad un'opera degna di attenzione, con interessanti bassorilievi, sculture e rappresentazioni allegoriche, alcune delle quali vedono Luigi XIV come pratogonista personificante diverse figure mitologiche.

Sul lato nord della Porte Saint-Martin, a sinistra, è rappresentata la sconfitta dei tedeschi, con una raffigurazione di Luigi XIV nei panni di Marte, il dio della guerra, con uno scudo rivolto contro un'aquila tedesca, al fine di proteggere due persone in pericolo; a destra è rappresentata la Presa di Limburgo, con una scena in cui una donna è seduta vicino ad un leone e in cui vi sono dei soldati belligeranti. Sul lato sud dell'arco, a sinistra, sono rappresentate la Rottura della Triplice Alleanza, con una raffigurazione di Luigi XIV nei panni di un Ercole seminudo che sovrasta una persona a terra impaurita; a destra è rappresentata la Presa di Besançon (Besanzone) del 1674, con una raffigurazione di Luigi XIV che, davanti ad un albero di olive, riceve delle chiavi da una donna in ginocchio, con riferimento alle chiavi della città.

Il Boulevard Saint-Martin dove sorge l'arco rappresenta proprio l'eredità della antiche fortificazioni di Parigi, di cui l'arco sostituisce un vecchio punto di ingresso alla città, con funzionalità puramente ornamentale. Qui ha sede lo splendido Théâtre de la Porte St-Martin, teatro e casa dell'opera del Settecento.

Un tempo, la Porte Saint-Martin era servita da una stazione della metropolitana omonima, che ad un certo punto venne chiusa, e che vanta il primato di essere in assoluto la più grande stazione chiusa della metropolitana di Parigi.

 Prenota hotel vicino a Porte Saint-Martin


Questo monumento si trova in:
Arrondissement 10: Gare du Nord, Gare de l'Est



Monumenti di Parigi



Link rapidi a risorse utili:


 Pass Paris Visite per 3 Zone
 Paris Museum Pass
 Paris Pass per 3 Zone
 Pacchetti e biglietti Disneyland Paris
 Carte speciali e Biglietti vari
 Hotel a Parigi



© Copyright Parigi.com 2010-2019 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti