Parigi

Parigi.com

Rue de la Roquette


La Rue de la Roquette è una via di Parigi dell'arrondissement 11 che si estende verso l'arrondissement 20, sulla quale si affaccia una mole di ristoranti, bar e caffè, ma anche una nutrita serie di gallerie d'arte, che contribuiscono a renderla un percorso molto amato sia dai turisti che dagli artisti.

La via pullula di gente, soprattutto la sera, quando passeggiare o bere qualche drink in uno dei tanti bar chic presenti in zona assume una importanza tutta particolare.

All'inizio della Rue de la Roquette vi è il Passage du Cheval Blanc, un antico luogo dove si conservava la legna.

La zona dove si estende la Rue de la Roquette viene anche appellata come Voltaire a causa dell'omonima fermata della metropolitana ivi presente.

Fra le più interessanti attrazioni turistiche a cui è legato il nome della via vi sono la Place de la Bastille, con l'Opéra Bastille, e il cimitero Père Lachaise, che rappresentano rispettivamente il punto di inizio ed il punto di fine della via.

Le origini del nome della Rue de la Roquette sono incerte; secondo alcuni la via ha derivato il suo nome dalla parola "rochette" che sta ad indicare un fiore giallo che cresceva in zona, mentre, secondo altri, il nome deriverebbe da quello di Monsieur Rocquet, un proprietario terriero della zona che un tempo era prettamente rurale, e in effetti, nel '600, nella zona vi era anche il convento Roquette.

Parte della notorietà della Rue de la Roquette è dovuta al fatto che la via porta al celebre cimitero Père Lachaise (Cimetière du Père-Lachaise), risalente al 1803, nell'arrondissement 20, dove sono sepolti eminenti personaggi francesi, fra i quali Oscar Wilde, Camille Pissarro, Amedeo Modigliani, Marcel Proust, Edith Piaf e Jim Morrison. Per questo motivo la via fu anche definita come la strada dei funerali.

In passato, a partire dal 1836, la Rue de la Roquette passava tra due prigioni destinate a condannati a morte, la prigione femminile La Petite-Roquette, e la prigione maschile La Grande-Roquette. I condannati a morte venivano ghigliottinati proprio di fronte alle prigioni, presso la strada. Oggi al posto delle prigioni vi sono dei bei giardini.

Da un certo punto di vista, quindi, la Rue de la Roquette, con le prigioni un tempo presenti dove oggi si trovano i numeri civici 143 e 168, e con il cimitero verso cui conduce, aveva, e ancora oggi in parte ha ripensando alla sua storia, un che di macabro e terrificante.

 Prenota hotel vicino a Rue de la Roquette


Questo percorso si trova in:
Arrondissement 11: La Bastille, République


Strade e viali di Parigi

Link rapidi a risorse utili:


 Pass Paris Visite per 3 Zone
 Paris Museum Pass
 Paris Pass per 3 Zone
 Pacchetti e biglietti Disneyland Paris
 Carte speciali e Biglietti vari
 Hotel a Parigi



© Copyright Parigi.com 2010-2019 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti