Parigi


Parigi.com

Titoli di viaggio e tariffe


Parigi mette a disposizione una vasta offerta in quanto a mezzi di trasporto utilizzabili per spostarsi in città e nelle zone limitrofe. La rete di trasporto pubblica parigina gode di una efficienza straordinaria e consente una vasta possibilità di scelta sia in termini di mezzi pubblici a disposizione, sia in termini di tipologie di titoli di viaggio acquistabili.
In pratica, per muoversi a Parigi e nell'Île-de-France, si può contare su biglietti ed abbonamenti di diverso tipo, fra cui scegliere la soluzione più adatta alle proprie esigenze.
I diversi titoli di viaggio disponibili sono i seguenti:

Ticket t+ (biglietto singolo per Parigi)
Carnet (10 Ticket t+)
Biglietto località di partenza - località di arrivo (biglietto singolo per percorsi fuori Parigi)
Mobilis (biglietto giornaliero)
Ticket Jeunes Week-end (biglietto valido nei weekend e nei giorni festivi per giovani fino a 26 anni)
Carta Paris Visite (abbonamento per massimo 5 giorni)
Passe Navigo Découverte (ex Carta Orange) (abbonamento settimanale o mensile)
Passe Navigo (abbonamento solo per residenti o per chi lavora nell'Île-de-France)



Per quanto concerne la validità dei vari titoli di viaggio, si deve considerare che l'Île-de-France, regione di cui Parigi fa parte, è divisa in 6 zone tariffarie concentriche, e il costo dei titoli di viaggio dipende da quali e quante zone sono interessate dagli spostamenti; ad esempio, le zone copribili con il tesserino Paris Visite sono le seguenti:

ZONE 1-3: Parigi e prima periferia
ZONE 1-6: Da Parigi fino all'Ile-de-France, Versailles, Charles de Gaulle, Orly, Disneyland

Più in generale, si consideri che le zone tariffarie dell'Île-de-France sono così caratterizzate, anche in funzione delle principali attrazioni turistiche:

Zona 1: Parigi
Zona 2: prima periferia di Parigi
Zona 3: Arche de La Défense, Abbazia di Saint-Denis e Stade de France
Zona 4: aeroporto di Orly e Versailles
Zona 5: aeroporto Charles de Gaulle e Disneyland Paris
Zona 6: estrema periferia di Parigi

La maggior parte delle attrazioni turistiche di Parigi si trova nella Zona 1, ma anche le altre zone godono di una certa importanza in quanto, in particolare, la Zona 4 contempla l'aeroporto Orly e Versailles, mentre la Zona 5 contempla l'aeroporto Charles de Gaulle e Disneyland Paris.

Non si confondano però queste zone tariffarie con le zone distrettuali, circoscrizionali, in cui è suddivisa Parigi; queste ultime rappresentano infatti i 20 distretti amministrativi, per meglio dire gli arrondissement, in cui è suddivisa Parigi. Si consideri, infatti, che la Zona 1 tariffaria comprende Parigi e quindi tutti e 20 i suoi arrondissement, ossia tutte e 20 le sue zone circoscrizionali.

I costi dei biglietti e degli abbonamenti dipendono dunque dalle zone tariffarie di interesse; si consideri anche che, per alcuni titoli di viaggio, vi sono tariffe ridotte per i bambini: i bambini dai 4 anni agli 11 anni pagano la metà, mentre quelli sotto i 4 anni non pagano affatto, purché non occupino posti a sedere aggiuntivi sui mezzi di trasporto.

E' possibile acquistare buona parte dei vari tipi di titolo di viaggio presso gli sportelli e i distributori automatici delle stazioni della Métro e della RER, presso gli autobus e i tram, e presso negozianti autorizzati dalla RATP (Régie Autonome des Transports Parisiens), ossia dalla grande società di trasporto pubblico di Parigi e dintorni.

 Prenota hotel a Parigi


Promo biglietti parchi Disneyland Paris 2014:  biglietti in prevendita





© Copyright Parigi.com 2010-2014 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Leggere il disclaimer | Contatti