Parigi

Parigi.com

TGV Parigi


A volte si sente parlare di TGV Parigi e si resta un po' spaesati quando ci si sforza di capire il significato della sigla TGV e non si riesce nell'impresa. Ebbene, il TGV non è nient'altro che l'alta velocità francese che, in particolare, consente di raggiungere Parigi con il treno a partire da alcune località italiane. TGV è infatti acronimo di Train à Grande Vitesse, che significa appunto "treno ad alta velocità".


Famosa è la compagnia ferroviaria francese TGV Voyages-SNCF, grazie alla quale si può viaggiare alla volta di Parigi, con collegamento diretto, partendo da Milano, Torino, Novara o Vercelli. Estremamente utile risulta essere anche il collegamento tra Milano e il resort di Disneyland Paris, che consente di raggiungere il parco divertimenti per antonomasia della Francia effettuando due cambi, a Chambéry e a Lione, due città francesi.

Per inciso, SNCF è la compagnia che gestisce le ferrovie francesi e si può viaggiare in treno alla volta di Parigi anche con la compagnia ferroviaria Thello, facente capo a Trenitalia, partendo da Milano, Venezia, Vicenza, Verona, Brescia e Padova, approfittando di viaggi a prezzi convenienti.

In generale, considerando l'Europa, sono molti i collegamenti ferroviari TGV che conducono a Parigi, con stazioni di partenza collocate nelle principali città europee, ad esempio Londra; non a caso sono molto gettonati i viaggi in treno da Londra a Parigi e viceversa, con cui si possono visitare due splendide capitali europee assaporando anche la bellezza dei panorami verdeggianti che si stagliano lungo il tragitto.

In alcuni casi, poi, il treno risulta essere più veloce dell'aereo, oltre che più economico, la qual cosa costituisce un bell'incentivo a lasciarsi andare ai vagoni moderni che sfrescciano su rotaia ad alta velocità. E' un dato di fatto che viaggiando in treno si evitano i tempi morti dell'imbarco in aeroporto, per fare il check-in, e, spesso e volentieri, si risparmia anche il tempo necessario per raggiungere l'aeroporto di partenza, nonché il tempo per raggiungere il centro di Parigi, di primo interesse turistico, a partire dall'aeroporto di atterraggio in Francia.

La convenienza di affidarsi alle ferrovie è maggiore per chi non ama molto l'aereo, o comunque per chi, per problemi di mal d'aereo o altro, preferisce viaggiare con i mezzi di trasporto di terra spendendo poco, evitando anche il peso della responsabilità della guida; tale convenienza aumenta a dismisura se si vive in una città italiana in cui è ubicata una stazione ferroviaria che serve treni TGV diretti a Parigi.

Talvolta, quindi, il TGV per Parigi può rappresentare una soluzione migliore di un volo per Parigi, in termini di tempo e di denaro, in special modo se si fa il confronto tra un tragitto ferroviario ad alta velocità, che conduce direttamente al centro urbano, ed una rotta aerea che conduce all'aeroporto Beauvais, che si trova fuori città.

Una indubbia comodità di un viaggio alla volta di Parigi in TGV con Voyages-SNCF risiede nel fatto che tali treni arrivano direttamente al centro della città, alla stazione Métro Gare de Lyon, di interscambio tra la Linea 1 e la Linea 14 della Métro, ubicata nell'arrondissement 12 della città, collegata molto bene ad altre stazioni della metropolitana e della RER, una stazione centrale a partire dalla quale sarà dunque estremamente facile spostarsi celermente in tutta la città.

Se ci si concentra sull'Italia, vi sono treni TGV per Parigi con collegamento diretto con partenza da grandi città, quali Milano e Torino, ma si può comunque raggiungere la capitale della Francia, più o meno comodamente, da altre città facendo un cambio; ad esempio, a partire da grandi città italiane quali Roma, Firenze, Bologna, Venezia, Verona, Napoli, Brescia e Genova, prendendo dapprima un treno ad alta velocità alla volta di Milano, Torino, Novara o Vercelli, e poi, da una di queste quattro città, un treno TGV della Voyages-SNCF alla volta di Parigi, effettuando così un solo cambio.

Gare de Lyon è dunque una stazione centrale di Parigi, ubicata precisamente in Place Louis Armand, che è aperta tutti i giorni dalle ore 04:45 di mattina alle ore 01.30 di notte. Si tratta di una stazione dove confluiscono la Linea 1 e la Linea 14 della Métro, la RER A, la RER D, gli autobus urbani della RATP e gli autobus notturni Noctilien.

E' possibile acquistare i biglietti dei TGV online, in largo anticipo, nel caso specifico quelli dall'Italia a Parigi e viceversa. Oltre alla comodità dell'acquisto online, con ingente risparmio di tempo, si avrà una certa convenienza economica approfittando delle offerte per chi prenota in certi periodo di tempo promozionali. Saranno dunque sufficienti una normale connessione ad Internet ed una semplice stampante per fare tutto da casa propria.

I TGV per Parigi della compagnia Voyages-SNCF con collegamento diretto dall'Italia prevedono partenze quotidiane dalle seguenti stazioni, con dettaglio della durata del viaggio per ciascuna soluzione e del numero di corse previste ogni giorno:

- Milano Porta Garibaldi: da 7 ore e 20 minuti a 7 ore e 30 minuti, 3 corse al giorno
- Torino Porta Susa: da 5 ore e 41 minuti a 6 ore e 2 minuti, 3 corse al giorno
- Novara: 6 ore e 49 minuti, 1 corsa al giorno
- Vercelli: 6 ore e 36 minuti, 1 corsa al giorno

La città di Torino è in buona compagnia riguardo alle partenze dei treni TGV con collegamento diretto con Parigi: Oulx e Bardonecchia sono due comuni da cui è possibile partire alla volta di Parigi senza dover fare cambi, con le seguenti durate del viaggio e frequenze di corse giornaliere:

- Oulx: da 4 ore e 43 minuti a 5 ore, 3 corse al giorno
- Bardonecchia: da 4 ore e 30 minuti a 4 ore e 49 minuti, 3 corse al giorno

Riguardo ai biglietti dei treni TGV, questi sono acquistabili sia per la prima che per la seconda classe e possono avere diversi tipi di tariffe: MINI, ECO, STANDARD, FLEXI e FLEXI PLUS. I biglietti, a prescindere dalla loro tariffa, non sono rimborsabili dopo la data di partenza ma, mentre i più economici biglietti, con tariffa MINI, non sono rimborsabili neanche prima della data di partenza, i biglietti con altra tariffa sono rimborsabili prima della data di partenza, nel caso peggiore perdendo una parte del prezzo d'acquisto, secondo un valore percentuale variabile.

I biglietti con tariffa MINI possono essere acquistati fino a 14 giorni prima della data di partenza del TGV ed hanno un prezzo minimo di 29 euro, i biglietti con tariffa ECO sono rimborsabili con una trattenuta variabile dal 50% al 70% del prezzo d'acquisto ed hanno un prezzo minimo di 55 euro, i biglietti con tariffa STANDARD sono rimborsabili con una trattenuta variabile dal 20% al 30% del prezzo d'acquisto ed hanno un prezzo minimo di 83 euro, i biglietti con tariffa FLEXI sono rimborsabili con una trattenuta fissa del 10% del prezzo d'acquisto ed hanno un prezzo fisso di 113 euro, mentre infine i biglietti con tariffa FLEXI PLUS sono rimborsabili senza alcuna trattenuta ed hanno un prezzo fisso di 130 euro. Per alcuni tragitti e alcuni periodi potrebbero non essere disponibili biglietti di tutte le tariffe poiché, in generale, vi è una disponibilità di posti limitata.

A titolo di esempio, per capire la variabilità delle possibilità di acquisto di biglietti per il TGV, si potrebbe acquistare un biglietto con tariffa STANDARD per la seconda classe rimborsabile prima della partenza con una trattenuta del 30% del prezzo del biglietto, un biglietto con tariffa STANDARD per la prima classe rimborsabile prima della partenza con una trattenuta del 20% del prezzo del biglietto, un biglietto con tariffa ECO per la seconda classe rimborsabile prima della partenza con una trattenuta del 50% del prezzo del biglietto, un biglietto con tariffa ECO per la prima classe rimborsabile prima della partenza con una trattenuta del 70% del prezzo del biglietto, oppure un biglietto FLEXI per la seconda classe rimborsabile prima della partenza con una trattenuta del 10% del prezzo del biglietto.

Riguardo ai tempi di percorrenza in TGV, per arrivare a Parigi ci vorrà un tempo variabile in funzione della stazione ferroviaria di partenza in Italia, e saranno anche necessari dei cambi di treno per partenze dalla maggior parte delle città italiane, in quanto soltanto alcune città del nord vantano il privilegio di un collegamento ferroviario diretto con Parigi.

Ad esempio, utilizzando il comodissimo TGV della Voyages-SNCF, per un viaggio in treno da Milano a Parigi si impiegheranno circa 7 ore di tempo, per coprire una distanza di circa 900 chilometri, mentre per un viaggio in treno da Roma a Parigi sarà necessario dapprima raggiungere Milano, magari con un treno Frecciarossa di Trenitalia o con un treno Italo, per un viaggio di circa 3 ore, e poi si dovrà raggiungere Parigi da Milano, per un percorso totale di circa 1.500 chilometri ed un tempo di viaggio di circa 10 ore effettive, alle quali dovranno chiaramente essere sommati i tempi morti di attesa treni.

Riguardo ai prezzi dei biglietti, per andare a Parigi in TGV si possono spendere cifre anche molto contenute, di 25 euro in periodi promozionali o intorno a 40-50 euro in altri periodi, per viaggiare comunque in convogli molto moderni e confortevoli, sia di giorno che di notte; in quest'ultima circostanza i prezzi saranno leggermente più alti.

Come detto, per maggiore comodità e convenienza, si possono acquistare i biglietti del TGV online disponendo semplicemente di una connessione ad Internet e di una stampante, con anche il vantaggio di potere conoscere in anticipo il prezzo esatto dei vari tipi di biglietti, impostando la data e l'orario di partenza. Con la prenotazione di posti su un treno TGV con largo anticipo aumenterà la convenienza del viaggio, oltre che la probabilità di trovare posti liberi e scongiurare, in questo modo, spiacevoli sorprese, soprattutto nei periodi di punta festivi, quale quello estivo quando le prenotazioni, se ci si riduce tardi, potrebbero essere al completo.

 Acquista biglietto per treno ad alta velocità TGV

Promozioni a tempo limitato


Per la primavera del 2017, in offerta, è possibile raggiungere Parigi in treno dalle principali città italiane spendendo molto poco. Con prezzi del biglietto a partire da 29 euro, si potrà infatti viaggiare verso la capitale della Francia su un comodo treno TGV della Voyages-SNCF prenotando comodamente online.

 Acquista biglietto per treno ad alta velocità TGV

Per la primavera del 2016, in promozione, erano invece previsti 3.000 posti su un treno TGV della Voyages-SNCF per Parigi a partire da 29 euro, per viaggiare tra il 07/04/2016 e l'08/06/2016. L'offerta era valida per prenotazioni online effettuate entro il 17/04/2016.

 Prenota hotel vicino a Gare de Lyon

Link rapidi a risorse utili:


 Pass Paris Visite per 3 Zone
 Paris Museum Pass
 Paris Pass per 3 Zone
 Pacchetti e biglietti Disneyland Paris
 Carte speciali e Biglietti vari
 Hotel a Parigi



© Copyright Parigi.com 2010-2018 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti