Parigi

Parigi.com

Quartieri di Parigi


Sapere quali sono i migliori quartieri di Parigi può aiutare molto nella visita della città, nell'individuarne le zone che, se visitate senza indugio, meglio si prestano a rendere la propria vacanza indimenticabile, potendo ottimizzare i tempi e potendo concentrarsi sulle zone della città più interessanti in base al proprio gusto personale.

Il tempo a disposizione per visitare una città grande e colma di bellezze come Parigi è spesso poco e, per forza di cose, si è quindi costretti a sacrificare la visita di alcune attrazioni a favore di quella di altre; diventa così importante fare una scala di priorità sulle possibili cose da vedere e da fare, con un occhio di riguardo ad aree geografiche accomunate da alcuni elementi peculiari, la conoscenza delle quali è quindi utile per fare una certa scrematura in base al tempo di visita di cui si dispone.

I quartieri di Parigi considerati in genere più interessanti sono quelli dalla storia più antica, quali il Quartiere Latino e il Marais, ma esistono anche quartieri più moderni che suscitano un alto interesse turistico, non tanto da un punto di vista architettonico, quanto da un punto di vista, ad esempio, sociale, culturale e culinario; basti pensare al quartiere cinese della Chinatown di Parigi, dove si può respirare l'aria di una importante comunità, con le sue tradizioni, il suo stile di vita e i suoi piatti tipici da potere assaggiare assieme a quelli più tradizionali francesi.

Bisogna prestare attenzione al fatto che, a Parigi, il concetto di quartiere è diverso da quello di arrondissement, seppure i due concetti si intersechino ad un certo livello. Gli arrondissement consistono infatti in ben precise suddivisioni amministrative, municipali, della città, e sono pertanto dei distretti geograficamente ben delimitati, 20 per la precisione, in cui è suddivisa Parigi. I quartieri costituiscono invece delle aree urbane accomunate da alcuni elementi di natura storica, culturale, artistica e sociale, e ogni quartiere può estendersi per più di un arrondissement, così come ogni arrondissement può contenere più di un quartiere.

Tra i più interessanti quartieri di Parigi vi sono dunque i quartieri più antichi, che si trovano soprattutto nei primi arrondissement della città, ossia il Quartiere Latino, che si estende nell'arrondissement 5 e nell'arrondissement 6, il quartiere Les Halles, che si estende nell'arrondissement 1, nell'arrondissement 2, nell'arrondissement 3 e nell'arrondissement 4, e il quartiere Le Marais, che si estende nell'arrondissement 3.

Molto belli e storicamente rilevanti sono anche il quartiere Saint-Germain-des-Prés, dove si trova la celebre omonima abbazia, che si estende nell'arrondissement 6, il quartiere degli Champs Élysées, dove si trova il viale omonimo più famoso del mondo, che si estende nell'arrondissement 8, e il quartiere Pigalle, il celebre quartiere a luci rosse, che si estende nell'arrondissement 9.

Tra i quartieri più particolari e meno centrali vi sono invece il quartiere cinese, la Chinatown di Parigi, che si estende nell'arrondissement 13, il quartiere Montparnasse, dove ha sede il grattacielo più alto della città, che si estende nell'arrondissement 14, il quartiere Ternes, dove si trova l'Arco di Trionfo, che si estende nell'arrondissement 17, il quartiere Montmartre, dove si staglia la chiesa del Sacro Cuore, che si estende nell'arrondissement 18, e il quartiere Belleville, dove si trova il cimitero di Père-Lachaise, che si estende nell'arrondissement 20.

 Prenota hotel a Parigi Centro

Link rapidi a risorse utili:


 Pass Paris Visite per 3 Zone
 Paris Museum Pass
 Paris Pass per 3 Zone
 Biglietti treni TGV per Parigi
 Pacchetti e biglietti Disneyland Paris
 Carte speciali e Biglietti vari
 Hotel a Parigi



© Copyright Parigi.com 2010-2017 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti