Parigi

Parigi.com

Museo del Louvre



Il Musée du Louvre, il Museo del Louvre di Parigi, vanta il primato di essere il museo più visitato al mondo, con i suoi circa 9 milioni di visitatori all'anno, ed è definito da molti anche come il più bel museo del mondo. Quel che è certo è che si tratta di uno tra i più famosi musei del mondo, con un'area espositiva di circa 70.000 metri quadrati, e che si tratta certamente del più grande museo di Parigi, al terzo posto per grandezza al mondo.

Il Palazzo del Louvre, ossia l'edificio che ospita il Museo del Louvre, sorge maestoso nell'arrondissement 1, nel cuore di Parigi, tra la Senna e Rue de Rivoli, in un luogo dove un tempo era stata edificata una fortezza e dove, successivamente, Francesco I, nel 1546, aveva fatto costruire un palazzo che veniva abitato solo saltuariamente dai sovrani, costruzione che in seguito era stata integrata con l'ala occidentale e l'ala meridionale. Fu Filippo II il sovrano che diede il via all'opera architettonica iniziale come fortezza, tra il 1190 e il 1202, con i lavori di costruzione che si svolsero durante la dinastia dei Capetingi, per difendere Parigi dai Normanni.

In realtà il Palazzo del Louvre come si presenta oggi è il frutto di svariati interventi messi in atto nel corso dei secoli; ad esempio, l'edificio fu ampliato in modo consistente nel 1358, sotto Carlo V, per ricavarvi una residenza reale con tanto di mura difensive. Il Palazzo del Louvre, nel 1594, sotto Enrico IV, fu unificato con quello delle Tuileries e, dopo la Rivoluzione francese, il suo utilizzo fu destinato a quello di museo, con esposizione al pubblico della collezione reale nel 1793.

Vicino al Palazzo del Louvre vi è una piazza, la Place du Carrousel, in cui fa bella mostra di sé l'Arc de Triomphe du Carrousel, costruito sul modello dell'Arco di Trionfo di Settimio Severo che si trova a Roma. La piramide di vetro visibile nella piazza del Louvre, opera di Ieoh Ming Pei, inaugurata nel 1989, costituisce l'ingresso principale del museo, ma non l'unico; vi è infatti un altro ingresso importante accessibile direttamente dalla stazione della metropolitana Palais Royal - Musée du Louvre della Linea 1 della Métro, sita all'indirizzo 99 Rue de Rivoli.

Il Museo del Louvre è celebre grazie ad alcune famosissime opere d'arte ivi esposte, prima fra tutte la Gioconda di Leonardo da Vinci, ed offre una vastissima collezione di dipinti dal XIII al XIX secolo e svariate collezioni di opere d'arte, quali sculture, mobili, suppellettili, disegni ed incisioni. In special modo dopo la Rivoluzione francese pervenì al museo una moltitudine di opere d'arte da tutta Europa, portate in patria dall'esercito francese come bottini di guerra, tra cui un grande numero di opere italiane di inestimabile valore; tra tutte queste opere spiccavano, in particolare, le imponenti sculture in marmo del Gruppo del Laocoonte, opera di Agesandro, Atanodoro e Polidoro, e dell'Apollo del Belvedere, opera di Leocares, conservate oggi a Roma nei Musei Vaticani, dopo che Parigi dovette restituirle all'Italia in seguito alla definitiva disfatta di Napoleone a Waterloo, nel 1815.

Oggi il Museo del Louvre custodisce circa 12.000 dipinti, di cui la metà è esposta al pubblico in modo permanente, collezione molto ingente seconda in grandezza soltanto a quella russa del Museo statale Ermitage di San Pietroburgo. Tra i più importanti dipinti del museo, oltre alla Gioconda vi sono la prima versione della Vergine delle Rocce, sempre di Leonardo da Vinci, La Libertà che guida il popolo, di Eugène Delacroix, la Bella giardiniera di Raffaello, il San Sebastiano, di Andrea Mantegna, e il Giuramento degli Orazi, di Jacques-Louis David. Tra le circa 6.500 sculture custodite nel museo vi sono la Venere di Milo, attribuita a Alessandro di Antiochia, la Nike di Samotracia, attribuita a Pitocrito, e Amore e Psiche, di Antonio Canova, tutte statue di marmo tra le più famose al mondo.

Scendendo dalla piramide di vetro, il Louvre sarà visitabile a partire dal piano interrato della Hall Napoléon, dove vi sono le biglietterie e da cui partono le tre ali principali del museo, l'ala Richelieu, l'ala Sully e l'ala Denon, visitabili tutte con lo stesso biglietto, in quanto si tratta di ali collegate tra di loro e quindi, scelta nel piano interrato un'ala da dove iniziare la visita, si potranno visitare successivamente anche le altre senza problemi.

L'ala Richelieu porta a sale che espongono dipinti di pittori francesi del XIV e del XVII secolo e di pittori tedeschi, fiamminghi ed olandesi; in quest'ala si possono ammirare anche oggetti d'arte medievali e rinascimentali. L'ala Sully porta a sale che espongono dipinti di pittori francesi del XVII, del XVIII e del XIX secolo, disegni della stessa epoca, e vari oggetti d'arte greca, etrusca, romana, araba ed egizia. L'ala Denon porta a sale che espongono dipinti di pittori francesi del XIX secolo, dipinti e sculture di pittori italiani e spagnoli e vari oggetti d'arte greca, etrusca, egizia, americana, asiatica e africana.

Il Museo del Louvre è aperto tutti i giorni eccetto martedì; l'apertura è dalle ore 9:00 alle ore 18:00 per i giorni di lunedì, giovedì, sabato e domenica; è invece dalle ore 9:00 alle ore 21:45 per i giorni di mercoledì e venerdì. Si può visitare il Louvre sia con appositi biglietti di durata di un giorno, sia con la tessera Paris Museum Pass.

Sono disponibili diversi ingressi per entrare al museo, con orari di apertura e chiusura differenti: l'ingresso dalla Pyramide, ossia dalla piramide di vetro, imboccabile da tutti i visitatori, sia in possesso di biglietti che non in possesso di biglietti, tranne che dai gruppi, l'ingresso dalla Galerie du Carrousel, denominata anche Carrousel du Louvre o più semplicemente Le Carrousel, un centro commerciale collegato all'atrio della piramide, imboccabile dai visitatori senza biglietto e dai gruppi, l'ingresso dal Passage Richelieu, imboccabile solo dai gruppi e dai titolari di speciali pass, ubicato a pochi metri dalla stazione Métro Palais Royal - Musée du Louvre sita al 99 Rue de Rivoli con accesso diretto al museo, e l'ingresso dalla Porte des Lions, dalla Porta dei Leoni, ubicata nella zona del Quai François-Mitterrand, vicino alla Senna, imboccabile dai visitatori non in possesso di biglietto o pass. I visitatori disabili con problemi di mobilità possono accedere al Museo del Louvre dalla Pyramide saltando le code.

La seguente mappa mostra le ubicazioni delle entrate del Louvre:





L'ingresso dalla piramide di vetro e dalla Galerie du Carrousel è possibile dalle ore 9:00 alle ore 19:30 per i giorni di lunedì, giovedì, sabato e domenica, e dalle ore 9:00 alle ore 22:00 per i giorni di mercoledì e venerdì; l'ingresso dal Passage Richelieu è possibile dalle ore 9:00 alle ore 17:30 per i giorni di lunedì, giovedì, sabato e domenica, e dalle ore 9:00 alle ore 18:30 per i giorni di mercoledì e venerdì; l'ingresso dall'entrata Porte des Lions è possibile in alcuni orari variabili solo per i giorni di lunedì, giovedì, sabato e domenica. Il Museo del Louvre è inoltre aperto nei seguenti giorni di festività della Francia, per l'anno 2014: 20 e 21 aprile, 8 e 29 maggio, 8 e 9 giugno, 14 luglio, 15 agosto e 1 novembre.

Riguardo al prezzo dei biglietti per visitare il Musée du Louvre, e anche il Musée Eugène Delacroix nell'arrondissement 6 accessibile con lo stesso biglietto, è innanzitutto importante sapere che il 14 luglio e la prima domenica dei mesi che vanno da ottobre a marzo è possibile per tutti visitare le collezioni permanenti del museo gratuitamente. Inoltre, a prescindere dal giorno di visita, l'ingresso ai due musei per le collezioni permanenti è gratuito anche per tutti i visitatori con meno di 18 anni di età, per i visitatori della Comunità Europea di età compresa tra i 18 e i 25 anni, per i disabili e per il loro accompagnatore, per gli insegnanti di arte, di storia dell'arte e di arti applicate, per i possessori di una carta speciale Pass Education, per alcuni artisti e disoccupati convenzionati, e inoltre è gratuito anche per tutti i giovani con meno di 26 anni di età per ingressi effettuati il venerdi sera dalle ore 18:00 alle ore 21:45.

Normalmente il prezzo del biglietto per visitare le collezioni permanenti è pari a 12 euro, per un intero giorno di visita al Museo del Louvre e anche al Museo Eugène Delacroix. Per accedere invece alle esposizioni temporanee nella Hall Napoléon del Louvre, il prezzo del relativo biglietto è pari a 13 euro. Infine, per visitare sia le collezioni permanenti che quelle temporanee della Hall Napoléon, il prezzo del relativo biglietto combinato è pari a 16 euro.

Biglietti Louvre


Salta la fila - Tour di mezza giornata al Museo del Louvre
Salta la fila - Biglietto per il Louvre e audioguida
Museo del Louvre, pranzo sulla Torre Eiffel e Notre-Dame

 Acquista uno dei biglietti per il Louvre
presenti tra tante altre interessanti Carte speciali

 Prenota hotel vicino a Museo del Louvre


Questo museo si trova in:
Arrondissement 1: Louvre, Vendôme, Les Halles



Musei di Parigi

Link rapidi a risorse utili:


 Pass Paris Visite per 3 Zone
 Paris Museum Pass
 Paris Pass per 3 Zone
 Pacchetti e biglietti Disneyland Paris
 Carte speciali e Biglietti vari
 Hotel a Parigi



© Copyright Parigi.com 2010-2017 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti