Parigi

Parigi.com

Come arrivare a Parigi


Una delle cose a cui pensare quando si valuta Parigi come possibile meta di un proprio viaggio è la natura dello spostamento a partire dalla propria città, ossia la fattibilità di arrivare a Parigi nel miglior modo possibile sulla base delle proprie esigenze, delle proprie preferenze e abitudini. In questo frangente la Ville Lumière non delude, essendo possibile raggiungere Parigi in aereo, in treno, in pullman o in auto, quindi, sostanzialmente in tutti i modi possibili senza limiti di sorta.

Per decidere come arrivare a Parigi basta dunque valutare tutte le opzioni di viaggio possibili e scegliere quella che meglio si addice ai propri gusti di viaggio e alle circostanze in cui ci si trova; ecco quindi che per chi non ha difficoltà a prendere l'aereo e magari vive in un luogo non molto distante da un aeroporto, l'opzione di raggiungere Parigi in volo potrebbe risultare la migliore, mentre per chi si trova in una città servita da una stazione ferroviaria di fermata per treni ad alta velocità, potrebbe risultare più agevole e conveniente l'opzione di raggiungere Parigi in treno, e così via dicendo.

Al di là della convenienza di una soluzione di viaggio rispetto ad un'altra, c'è da dire che la durata del viaggio non dovrebbe mai essere l'unico parametro da tenere in considerazione per la propria scelta, in quanto esistono punti di attenzione diversi da valutare. Ad esempio, gli amanti dei bei paesaggi e degli spostamenti su strada, potrebbero preferire un viaggio in pullman o in auto, seppure in questo caso si debba preventivare un tempo di spostamento maggiore, mentre gli amanti dei viaggi brevi probabilmente opteranno per la soluzione del volo in aereo, nel caso in cui possano raggiungere agevolmente un aeroporto.

Una nota particolare va fatta per la destinazione di arrivo a Parigi; infatti, a seconda della soluzione di viaggio scelta, si potrà raggiungere Parigi arrivando in diverse zone della città o in zone limitrofe alla città, e questo anche a parità di modalità di spostamento. Ad esempio, si dovrà considerare che vi sono tre aeroporti civili che servono Parigi, ciascuno con scalo in una determinata zona, così come si dovrà considerare che la stazione di arrivo di un treno ad alta velocità sarà ubicata in una zona lontana da quelle dove sono ubicati gli aeroporti; discorso analogo per le destinazioni di arrivo dei pullman e dei punti di ingresso in città possibili per chi viaggia in auto.

Di seguito le possibili soluzioni di viaggio per raggiungere Parigi nel migliore dei modi. Per maggiori informazioni è possibile navigare tra le varie sottosezioni relative a come arrivare a Parigi.

Come arrivare a Parigi in aereo

Con i prezzi abbordabili dei biglietti di volo per Parigi, andare a Parigi in aereo risulta oggi essere una tra le migliori opzioni a disposizione. Con un centinaio di euro, almeno in certi periodi dell'anno, si può acquistare un biglietto aereo per Parigi di andata e ritorno e, con offerte last minute, o meglio ancora last second, un viaggio siffatto risulta essere in genere estremamente economico. Un'ottima idea quando si decide di raggiungere Parigi in aereo è quella di prenotare in anticipo il proprio volo, per sfruttare le offerte speciali che man mano vengono proposte dagli operatori del settore, oppure di sfruttare la convenienza dei sopracitati biglietti last minute o last second, da acquistare online all'ultimo minuto o all'ultimo secondo.

Chi decidesse di viaggiare in aereo dovrà tenere presente che a Parigi esistono tre aeroporti dove potere atterrare: Charles de Gaulle, Orly e Beauvais, quest'ultimo considerato l'aeroporto principale per voli low cost da e verso Parigi, un ottimo possibile punto di scalo, quindi, che però è ubicato a un centinaio di chilometri di distanza dalla città. Gli aeroporti di Charles de Gaulle e Orly, invece, sono molto più vicini al centro cittadino: il primo si trova a circa 25 chilometri dalla città, mentre il secondo si trova a circa 14 chilomentri dalla città, essendo di fatto il più vicino aeroporto al centro cittadino.

Come arrivare a Parigi in treno

Chi preferisce raggiungere Parigi in treno può ricorrere ai treni ad alta velocità TGV, con il vantaggio di potere raggiungere il centro della città senza dovere utilizzare altri mezzi di trasporto, cosa invece necessaria a chi andasse a Parigi in aereo; in quest'ultimo caso, infatti, si dovrebbe tenere presente che gli aeroporti parigini non sono ubicati al centro ma ad alcuni chilometri di distanza da esso, anche un centinaio nel caso dell'aeroporto Beauvais. Viaggiando alla volta di Parigi in treno, si potrà arrivare precisamente alla stazione Gare de Lyon, ubicata nell'arrondissement 12 della città.

Così come avviene per i biglietti aerei, è possibile acquistare i biglietti ferroviari in anticipo, comodamente da casa propria, pagando un prezzo spesso molto contenuto grazie ad offerte speciali. Spendendo una somma a partire da circa 25 euro, si potrà così raggiungere la capitale della Francia in modo agevole e senza rinunciare al comfort, garantito da treni moderni ed efficienti. Tra le città italiane da cui è possibile prendere un treno TGV per Parigi vi sono Roma, Milano, Torino, Firenze, Bologna, Venezia, Vicenza, Verona, Brescia e Padova.

 Acquista biglietto per treno ad alta velocità TGV

Come arrivare a Parigi in pullman

Per raggiungere Parigi in pullman bisogna affidarsi ad una agenzia di viaggi che annoveri questo mezzo di trasporto tra i disponibili e preveda percorrenze verso Parigi. Muoversi in un comodo pullman lungo le efficienti autostrade francesi può costituire un'ottima opzione, anche considerando il fatto che i paesaggi che si possono ammirare durante lo spostamento su ruota sono in genere molto belli. Del resto, i pullman moderni a cui ci si può affidare per il proprio viaggio a Parigi godono di svariati comfort.

La presenza o meno di toilette e di vari optional di entertainment per rendere il viaggio più piacevole, quali TV e HI-FI potrebbero far pendere la scelta verso una compagnia di viaggi piuttosto che un'altra, ma tra le cose più importanti da valutare vi sono la frequenza delle partenze dei pullman, gli orari di partenza e i periodi dell'anno di attività, e la comodità con cui è possibile raggiungere un punto di fermata per prendere i pullman a partire da dove si abita. Altra cosa importante da valutare è la frequenza di fermata per le soste durante il tragitto.

Come arrivare a Parigi in auto

Gli amanti dell'automobile potranno raggiungere Parigi attraverso il traforo del Monte Bianco o il traforo del Frejus. Per arrivare a Parigi attraverso il traforo del Monte Bianco si dovrà imboccare l'autostrada A40, mentre per arrivare a Parigi attraverso il traforo del Frejus si dovrà imboccare l'autostrada A32. Tra le autostrade che servono Parigi vi sono la A1, ossia la autostrada del Nord, la A4, ossia l'autostrada dell'Est, la A13, ossia l'autostrada della Normandia, la A6 e la A7, ossia l'autostrada del Sole, e la A10, ossia l'Aquitania.

Chi volesse valutare il viaggio in auto, dovrebbe tenere presente che Parigi è una città molto caotica, molto trafficata, dove è molto difficile trovare parcheggio, anche a pagamento, e dove il codice della strada va rispettato alla lettera, pena pesanti multe. I costi da sostenere per un viaggio a Parigi in automobile saranno sia quelli del carburante che quelli degli eventuali pedaggi e parcheggi.

Link rapidi a risorse utili:


 Pass Paris Visite per 3 Zone
 Paris Museum Pass
 Paris Pass per 3 Zone
 Pacchetti e biglietti Disneyland Paris
 Carte speciali e Biglietti vari
 Hotel a Parigi



© Copyright Parigi.com 2010-2017 - Vietata la riproduzione, anche parziale. Disclaimer | Cookie policy | Contatti